Carcinoma polmonare a piccole cellule


Petto | Oncologia | Carcinoma polmonare a piccole cellule (Disease)


Il cancro del polmone si verifica a causa di una mutazione incontrollata delle cellule del parenchima polmonare. Le cellule tumorali riescono a moltiplicarsi rapidamente, hanno una vita molto più lunga e sono molto più aggressive e questo permette loro di diffondersi nel corpo, provocando metastasi in vari organi.

Il cancro polmonare può verificarsi in qualsiasi parte del polmone ci sono zone particolarmente soggette allo sviluppo. Se è scoperto molto tardi nelle fasi terminali la della mortalità per tumore polmonare è una delle più alte, superata solo dal cancro al seno e alla prostata.

I sintomi spesso sono non specifici o fuorvianti (tosse, alterata condizione generale), è questo fa si che il paziente non si rechi dal medico. Più si agisce in ritardato, più alto è il rischio che il cancro si evolva, e le opzioni di trattamento si limitano drasticamente. I sintomi compaiono allimprovviso e peggiorano rapidamente. In alcuni casi i sintomi sono l’ostruzione del tumore, infezioni polmonari e febbre. Le metastasi si verificano molto rapidamente durante levoluzione del carcinoma a piccole cellule.

Il cancro del polmone esiste in varie forme, le più importanti, che rappresentano oltre il 95% dei casi sono rappresentati da tumore polmonare a piccole cellule (SCLC) . La proporzione di cellule di cancro piccole è circa il 20-25% delle cellule piccole . Il tumore è spesso situato in posizione centrale e può causare irritazione bronchiale è lostruzione delle vie aeree principali.

Cause e fattori di rischio

La causa predominante è il fumo in entrambi i due tipi di cancro al polmone. Tutti i tipi di tumori polmonari si verificano con maggiore frequenza nelle persone che sono state in miniere di uranio e amianto . In tutti i casi la prevalenza aumentata ulteriormente in coloro che fumano.

Il carcinoma a piccole cellule è uno dei tumori più importanti che causano la sindrome della vena superiore. Questo si verifica più frequentemente in questi tipi di cancro rispetto a quello di non-piccole. I sintomi neurologici dovuti ad Eaton-Lambert sono una acuta neuropatia sensoriale, acuta degenerazione cerebellare e encefalopatia limbico.

Diagnosi e trattamento

Nella maggior parte dei casi una biopsia viene eseguita così come una o più delle seguenti prove: scintigrafia ossea, radiografia del torace, esame emocromocitometrico completo (CBC), TAC, test di funzionalità epatica, risonanza magnetica, tomografia ad emissione di positroni (PET) scansione, prova dell’espettorato.

Perché SCLC non si diffonda rapidamente in tutto il corpo, il trattamento deve includere la soppressione del cancro con farmaci (chemioterapia) assunti per via orale o iniettati nel corpo. Generalmente, il farmaco chemioterapico etoposide (o talvolta irinotecan) è combinato con cisplatino o carboplatino.

La combinazione di chemioterapia e radioterapia è somministrata alle persone con...