Stenosi del rachide cervicale


Schiena | Ortopedia | Stenosi del rachide cervicale (Disease)




Stenosi spinale cervicale è il restringimento del canale spinale nel collo. Il canale spinale è allinterno della zona delimitata dalle vertebre nel midollo spinale . Il midollo spinale è costituito da nervi che passano attraverso il canale spinale dal cervello alla parte inferiore della schiena. Questi nervi sono responsabili della sensibilità e mobilità dei territori che innervano. Nella stenosi spinale cervicale, il canale spinale si restringe e in grado di comprimere le radici nervose lasciano il midollo spinale in atto o addirittura irritare midollo spinale. Le prime sette vertebre della colonna vertebrale, che si estendono dal cranio alla colonna cervicale superiore formano un segmento del torace o della colonna vertebrale cervicale. La compressione del midollo spinale nel canale spinale cervicale può causare disturbi funzionali del midollo spinale, rigidità, dolore e intorpidimento (parestesia) nel collo, braccia e gambe.

Molte persone di età superiore ai 50 anni si riduce il canale spinale, ma, tuttavia, non hanno nessun sintomo. La stenosi spinale cervicale non causa sintomi fino a quando il midollo spinale e i nervi vengono compressi. I sintomi compaiono gradualmente nel corso di un lungo periodo di tempo e sono: rigidità, dolore o intorpidimento al collo, spalle, braccia, mani o gambe, Disturbi dellequilibrio, Prevenire le gambe mentre si cammina.

Cause e fattori di rischio

Stenosi spinale cervicale può essere invalidanti se la spinale cervicale è infortunata. A causa dell’ età, c’è l’ispessimento del tessuto (legamenti), la distruzione delle ossa avvolte dai tessuti (cartilagine) e aumenti eccessivi nell’ articolazione delle ossa degli arti. Tutti questi cambiamenti possono portare al restringimento del canale spinale (stenosi spinale).

Diagnosi e trattamento

La diagnosi si basa sui sintomi riferiti dal paziente e lesame fisico. Assicuratevi di informare il medico se i movimenti del collo causano dolore, intorpidimento o debolezza. Se la stenosi spinale cervicale si sospetta, il medico userà accertamenti di laboratorio per confermare la diagnosi e per individuare la malattia. Le indagini di laboratorio più utili sono la radiografia, risonanza magnetica e la tomografia computerizzata.

La mielopatia cervicale è un problema serio. La pressione sul midollo spinale di solito non se ne andrà senza intervento chirurgico ed i sintomi molto probabilmente continueranno a peggiorare. Se non migliorano rapidamente il medico può suggerire un intervento chirurgico per alleviare la pressione sul midollo spinale.

...