Vaginosi batterica (infezioni vaginali)


Bacino | Ostetricia e Ginecologia | Vaginosi batterica (infezioni vaginali) (Disease)


Vaginosi batterica è una condizione medica che è caratterizzata da perdite vaginali anomale derivanti da una crescita eccessiva di batteri normalmente presenti nella vagina. Sebbene la vaginosi batterica non è una malattia pericolosa, può causare sconvolgenti sintomi.

La vaginosi causa diversi segni e sintomi: perdite vaginali sottili e bianche o grigiastre, maleodoranti, soprattutto dopo un rapporto sessuale, prurito o irritazione vaginale, dolore durante i rapporti sessuali, bruciore durante la minzione; leggero sanguinamento vaginale. Spesso, si può avere la vaginosi batterica asintomatica. In determinate circostanze la vaginosi batterica può portare a: parto pretermine, infezioni a trasmissione sessuale e il rischio di infezione dopo una chirurgia ginecologica.

Cause e fattori di rischio

Quando organismo normalmente presenti nella vagina comincia a crescere in maniera smisurata, il risultato è una vaginosi batterica. I microrganismi coinvolti nella vaginosi batterica sono molto diversi, ma includono Gardnerella vaginalis, Mobiluncus, Bacteroides, e Mycoplasma. La vaginosi batterica può diffondersi durante il rapporto sessuale, ma si verifica anche in persone che non sono sessualmente attive.

I fattori di rischio per la vaginosi batterica sono: partner sessuali multipli o un partner nuovo , irrigazioni (la pratica di sciacquare la vostra vagina con acqua o con un detergente sconvolge lequilibrio naturale dellambiente vaginale), le donne che fanno uso di un dispositivo intrauterino (IUD) per il controllo delle nascite, razza nera, la mancanza naturale di batteri Lactobacillus.

Diagnosi e trattamento

I test includono esame pelvico e campione di secrezione vaginale. Il regime abituale medico per il trattamento è lantibiotico metronidazolo, clindamicina o Tinidazole.

...