Sindrome di tourette


Generale o Altro | Neurologia | Sindrome di tourette (Disease)


Sindrome di Tourette è una condizione neurologica che fa emettere suoni o movimenti particolari che non sono oggetto di controllo. Per esempio, potrebbe comparire uno sfarfallio ripetutamente per alzare le spalle o la testa involontariamente. In rari casi, le persone con sindrome di Tourette obsecene gridano le parole. La malattia si verifica più spesso nei maschi che nelle femmine e di solito scompare quando il bambino cresce.

I sintomi possono variare da lievi a molto gravi. Di solito il primo segno di malattia è un tic del viso, come gli occhi lampeggianti, ma mentre altri si possono verificare. Può essere tic verbali e possono essere classificati in due gruppi: i tic semplici sono brevi, ripetitivi, inaspettati e coinvolge un piccolo numero di muscoli. Tic complessi sono distinti, modelli coordinati di movimento che coinvolgono molti muscoli . I tic possono variare come tipo, la frequenza o la gravità nel corso del tempo, negli stessi pazienti. Essi possono diventare più frequenti e gravi durante i periodi di ansia, stanchezza, stress, malattia, convalescenza, eccitabilità.

I sintomi sono maggiori durante ladolescenza e di solito diminuiscono di intensità in età adulta. Con un po di sforzo e la concentrazione intensa alcuni pazienti possono astenersi dal compiere tic, almeno fino a quando non trovano un luogo appartato in cui manifestarsi, ma ci vuole pratica.

Cause e fattori di rischio

La causa esatta della sindrome di Tourette non è nota e non vi è alcun modo per impedirla. Forse è una combinazione di genetica e lambiente. Ci sono diverse teorie circa le cause della malattia.

Diagnosi e trattamento

Non cè cura per la sindrome di Tourette. Il trattamento ha lo scopo di aiutare i tic. Quando i tic non sono gravi, il trattamento può essere superfluo.

Nessun farmaco è utile , non elimina completamente i sintomi, e tutti hanno effetti collaterali . Tuttavia, alcuni farmaci possono essere usati per aiutare a controllare o minimizzare i tic o per controllare i sintomi di condizioni correlate, quali deficit di attenzione (ADHD) o disturbo ossessivo-compulsivo (OCD).

La psicoterapia può essere utile per due motivi. Utile per i problemi , come lADHD, ossessioni, depressione e ansia. La terapia può anche aiutare le persone a far fronte con la stimolazione cerebrale syndrome. Deep Tourette. Per tic debilitanti che non rispondono ad altri trattamenti, la stimolazione cerebrale profonda (DBS) può aiutare.

...