La tubercolosi (tb)


Petto | Pneumologia | La tubercolosi (tb) (Disease)




La tubercolosi (TBC) è uninfezione batterica che si trova principalmente nei polmoni (tubercolosi polmonare), ma può diffondersi ad altre parti del corpo (extra TBC polmonare). La tubercolosi è facilmente trasmissibile ad altri attraverso tosse o starnuti.

I sintomi di tubercolosi attiva, compaiono gradualmente per un periodo di diverse settimane o mesi. Ci possono essere alcuni sintomi lievi, senza che il paziente sospetti questa infezione. I sintomi più comuni sono: tosse accompagnata da muco denso, a volte sangue (espettorato) per un periodo di circa due settimane, battito cardiaco (tachicardia), collo allargato (che colpisce i linfonodi in questa regione).

I sintomi di infezione in luoghi diversi dai polmoni variano a seconda di dove si trova linfezione. L’infezione rimane solitamente nei polmoni, ma i batteri possono migrare attraverso il flusso sanguigno in diverse parti del corpo. L’insorgenza di infezione può essere così facile, che può essere inosservata dal paziente.

I sintomi sono coerenti con il tipo di tubercolosi polmonare (più comune) o altre parti del corpo (extra tubercolosi polmonare). Ci possono essere anche altre condizioni con sintomi simili a quelli della tubercolosi come la polmonite e cancro ai polmoni.

Cause e fattori di rischio

La tubercolosi può essere trovata in forma di latenza (attesa) e in stato attivo. TB latente significa che i batteri che causano la tubercolosi sono nel corpo, ma non sono diffusi ad altri, ma questa persona può avere una tubercolosi attiva.

TB attiva significa che linfezione è presente nel corpo e se i polmoni sono interessati, linfezione può diffondersi ad altri. La tubercolosi è causata da Mycobacterium tuberculosis, un batterio che cresce lentamente nel corpo nelle zone ricche di sangue e ossigeno come i polmoni. Se la forma latente di tubercolosi è presente non si avrà nessun sintomo e non può essere diffusa ad altri.

Diagnosi e trattamento

Anche se il trattamento è prolungato, il più delle volte si risolve con successo. La durata media del trattamento è compresa tra 6 e 9 mesi.

...