Vasculite (infiammazione delle arterie)


Generale o Altro | Reumatologia | Vasculite (infiammazione delle arterie) (Disease)


La vasculite è una infiammazione dei vasi sanguigni (vene, arterie e capillari). Vasculite può colpire i vasi sanguigni di qualsiasi tipo, dimensione o ubicazione e disfunzione causa in ogni organo del corpo, compreso il sistema nervoso, centrale e periferico.

Sintomi di vasculite dipendono dai tipi di imbarcazioni sono coinvolti e il tipo di corpo colpita. Ci sono molti sintomi in quanto può colpire qualsiasi organo o sistema. Il rash cutaneo si può verificare (un cambio di colore, laspetto o la texture della pelle). Se è diminuito l’afflusso di sangue ai nervi, sensazione anormale inizialmente, seguito poi dalla perdita di sensibilità locale. La vasculite trovata nel cervello può portare a infarto cerebrale e al cuore, un attacco di cuore. Reazione infiammatoria nella vasculite renale, può causare cambiamenti nel test delle urine, e mentre la presenza di insufficienza renale cronica. A volte i sintomi possono essere aspecifici, di tipo generale, come febbre, perdita di appetito, perdita di peso, stanchezza, stanchezza.

Cause e fattori di rischio

La vera causa di queste malattie di solito non è nota. Ogni forma di vasculite ha il proprio modello caratteristico di sintomi.

Diagnosi e trattamento

La diagnosi di vasculite si basa sulla storia clinica del paziente, i sintomi attuali, completo esame fisico e specifici risultati dei test di laboratorio. E possibile eseguire lanalisi ematologica completa che mostra i cambiamenti che possono verificarsi in vasculite. Tali modifiche includono: anemia, aumento dei leucociti (globuli bianchi), aumento delle piastrine, specifico del fegato cambiamenti malattie o per i reni; Segni di reazione allergica. Gli esami del sangue in grado di rilevare la presenza di immunocomplessi o anticorpi (come il corpo reagisce ai fattori che considerano minacce) che possono causare vasculite. Ulteriori test sono i raggi X, biopsie dei tessuti, di imaging cardiaco e vascolare.

Il trattamento dipende interamente dal grado e organi colpiti. Se laa vasculite è il risultato di una reazione allergica, possono risolversi spontaneamente senza necessità di trattamento. In altre situazioni, quando colpiti organi vitali come i polmoni, i reni o il sistema cerebrale, richiede un trattamento immediato e aggressivo. Trattamento sistemico comprende corticosteroidi. Farmaco citostatico (usato per il trattamento del cancro) è anche usato, ma in dosi molto più basse di quelle indicate per i pazienti affetti da cancro. La chemioterapia è quello di somministrare la terapia per sopprimere la risposta immunitaria anomala che causano danni ai vasi sanguigni.

...