Ernia ventrale


Addome | Gastroenterologia | Ernia ventrale (Disease)




Lernia è una debolezza nella parete di un tessuto o la perforazione del muscolo o membrana che normalmente mantiene un corpo nella sua cavità naturale. In caso di ernia addominale, gli organi addominali (specialmente lintestino tenue) escono fuori della cavità addominale attraverso zone deboli del livello del muscoli che compongono la parete.

L’ernia forma una tumefazione (gonfiore) alla pancia più o meno voluminosa, può aumentare con m (tosse, esercizio fisico) o diminuire (a letto) può essere riducibile (facilmente spingendola indietro), morbida al tatto e spesso indolore. In caso di ernie grandi, possono causare strangolamento e blocco intestinale (le fermate, vomito, gonfiore), se lernia è formata da un pezzo di intestino. L’ernia, in questo caso, è permanente, non può essere ridotta e rimane forti e sensibile alla palpazione, segnali che si hanno quando c’è una occlusione intestinale (vomito alimentare, poi biliari verdi).

Cause e fattori di rischio

Ci sono diversi tipi di sollecitazioni che possono causare ernie: tosse violenta e persistente o starnuto, lobesità o improvviso aumento di attività, sollevamento di carichi pesanti, diarrea o stitichezza che richiedono uno sforzo dei muscoli addominali. Se questa condizione si verifica dopo lintervento chirurgico si chiama ernia. Questo difetto si verifica dopo una scarsa guarigione della ferita chirurgica associata ad una serie di fattori (obesità, età, debolezza generale, complicanze postoperatorie, trattamenti con steroidi, anticoagulanti).

Diagnosi e trattamento

Se lernia è piccola e riducibile, si consiglia un trattamento conservativo è quello di esercizio che mira ad aumentare il tono muscolare addominale, con indosso una cintura ed evitare il sollevamento di carichi pesanti . Se è un ernia grande e irriducibile che è necessario un intervento chirurgico urgente. Una dieta a base di fibre di frutta, verdura e cereali. Essi garantiscono il normale transito, eliminando la costipazione e laccumulo di gas nelle viscere.

Ernie si verificano con maggior frequenza negli obesi, quindi è necessaria una dieta sana e esercizio. Il sollevamento pesi può causare un ernia. Dopo lintervento chirurgico sulladdome, il rischio aumenta notevolmente.

...