Infezione da vibrio parahaemolyticus


Addome | Gastroenterologia | Infezione da vibrio parahaemolyticus (Disease)


Il colera è una grave infezione dellintestino con il batterio Vibrio colera, e causa diarrea. I batteri normalmente vivono in ambienti acquatici, le persone si infettano bevendo acqua o alimenti contaminati frutti di mare contaminati. Una volta infettato, viene escreto nelle feci, quindi linfezione si diffonde rapidamente, specialmente in aree con scarsa igiene.

I sintomi iniziano 3-6 giorni dopo lingestione, di solito senza dolore addominale, e diarrea acquosa . La febbre è assente nella maggior parte dei casi. Nelle persone che sopravvivono, i sintomi si risolvono in 3-6 giorni. La maggior parte dei pazienti rimuovere i batteri dal corpo nel giro di due settimane, ma rimane in alcune persone senza sintomi , essi sono chiamati vettori.

Cause e fattori di rischio

Una condizione pericolosa è causata da una grave disidratazione che porta a shock cardiovascolare e morte.

Diagnosi e trattamento

Diagnosi è fatta in presenza di batteri mediante coltura di evidenziazione delle feci. La prevenzione consiste di depurazione dellacqua per clorazione, evitando il consumo di cibo crudo.

Il trattamento consiste nel riequilibrare una rapida perdita di liquidi ed elettroliti. Gli antibiotici sono raccomandati per fermare la diarrea: tetracicline, doxiciclina, azitromicina, eritromicina.

...