Vasi sanguigni mal di testa


Testa | Neurologia | Vasi sanguigni mal di testa (Disease)


Anomalie nei vasi sanguigni che operano sui nervi che interessano le regioni del volto possono causare emicrania, noto come cefalea a grappolo.

Cause e fattori di rischio

Un ruolo importante nella cefalea a grappolo è svolto dalle anomalie nel ipotalamo, una zona del cervello che produce gli ormoni importanti. Alcune tecnologie hanno dimostrato che una determinata area nellipotalamo è asimmetrica in questi pazienti e si attiva durante un attacco di cefalea a grappolo.

Lipotalamo è coinvolto nella regolazione di molte sostanze chimiche importanti e le vie nervose, tra cui: i cluster nervose che regolano biologico del corpo, i ritmi circadiani, della serotonina e della noradrenalina, cortisolo, gli ormoni dello stress, la melatonina, un ormone legato alla risposta del corpo alla luce e buio, beta-endorfine, una sostanza che modulano il dolore.

Cluster mal di testa possono causare linfiammazione dei nervi dietro locchio e la dilatazione dei vasi sanguigni. Infiammazione dei nervi vicini può dar luogo al caratteristico lancinante, il dolore lancinante di solito sentire in un occhio. I nervi del trigemino si diramano al tronco cerebrale dietro gli occhi e inviano impulsi in tutto il cranio e del viso. Quali sono le cause di questi eventi e il loro rapporto con la cefalea a grappolo non sono ancora chiare.

Diagnosi e trattamento

Lemicrania sono di solito viene diagnosticata in base ai sintomi descritti dal paziente. Il trattamento comprende terapie che possono o non possono comportare farmaci. Lagopuntura, tecniche di rilassamento, sonno, evitando fattori scatenanti come il fumo, alimenti specifici ricchi di tiramina formaggi piccanti o quelle contenenti solfiti o nitrati.

...