Arresto cardiaco


Petto | Cardiologia | Arresto cardiaco (Disease)


Larresto cardiaco è la perdita improvvisa della funzione cardiaca, quando il cuore smette di battere improvvisamente. Larresto cardiaco improvviso è solitamente causato da un disturbo elettrico nel cuore che interrompe la sua azione di pompaggio, arrestando il flusso di sangue al resto del corpo. Un arresto cardiaco è diverso da un attacco cardiaco, dove è compromesso il flusso di sangue al muscolo del cuore, ma può essere comunque causato da esso.

Larresto cardiaco improvviso si verifica spesso senza preavviso, ma a volte, altri segni e sintomi precedono l’improvviso arresto cardiaco: stanchezza, svenimenti, vertigini, dolore toracico, debolezza, palpitazioni o vomito.

Cause e fattori di rischio

La fibrillazione ventricolare è la causa più comune di arresto cardiaco. La fibrillazione ventricolare può verificarsi improvvisamente in persone con malattia coronarica, con uno stile di vita sbagliato, fumo e una dieta ricca di grassi. Un aritmia di solito si sviluppa in una persona con una condizione pre-esistente come ad esempio: malattia coronarica, infarto, ingrossamento del cuore chiamata cardiomiopatia, malattie delle valvole cardiache, malattie cardiache congenite, problemi elettrici nel cuore.

Gli stessi fattori che mettono a rischio la malattia coronarica possono essere gli stessi che mettono a rischio dell’arresto cardiaco improvviso. Questi includono: una storia familiare di malattia coronarica, il fumo, la pressione alta, colesterolo alto, lobesità e il diabete, uno stile di vita sedentario e abuso di alcol.

Diagnosi e trattamento

Un arresto cardiaco è di solito diagnosticato clinicamente dallassenza di un impulso. Sopravvivere dopo un arresto cardiaco improvviso implica alcuni esami quali: elettrocardiogramma (ECG), esami del sangue radiografia del torace, ecocardiogramma. Per larresto cardiaco improvviso è necessario un intervento immediato per la sopravvivenza: rianimazione cardiopolmonare, defibrillazione.

Per le persone a rischio di malattie cardiache sono necessari alcuni accorgimenti come il controllo della pressione sanguigna, abbassamento del colesterolo.

...