Otorrea fluido cerebrospinale (ear perdite)


Orecchio Naso | Otorinolaringoiatria | Otorrea fluido cerebrospinale (ear perdite) (Disease)


Liquido cerebrospinale (CSF) dalle strutture dellorecchio è una situazione rara, ma potenzialmente pericolosa per la vita che richiede un intervento rapido.

Cause e fattori di rischio

Otorrea CSF avviene sulla base di una frattura del cranio, tumori, infezioni, anomalie congenite, neoplasie benigne o maligne e trauma operatorio. L’otorrea CSF si verifica solo se si ha una perforazione del timpano o un difetto nel condotto uditivo esterno.

Questo è spesso il caso di un trauma o di un intervento chirurgico dellorecchio avuti in precedenza. Le perdite CSF congenite o spontanei si pensa che nascono dalla teoria congenita con un difetto osseo o dalla teoria granulazione aracnoide. La perdita spontanea è una perdita che si verifica senza un antecedente patologia evidente. Tale perdita è di solito a causa di qualche difetto congenito nellosso temporale. L’ipoacusia neurosensoriale e le convulsioni sono una morbilità potenziale.

Diagnosi e trattamento

I pazienti sospettati di avere una perdita di fluido spinale dovrebbero essere sottoposti ad un esame otologica completa. La tomografia può dimostrare il percorso della linea di frattura e dare informazioni al sito probabile della fistola CSF.

La riparazione chirurgica è raccomandata per prevenire la morbilità e la mortalità associate con meningite. La gestione di una paziente con una storia di una perdita di CSF significa è quella di monitorare e testare il fluido per beta-2-transferrina.

...