Chlamydia trachomatis (ets)


Bacino | Medicina Generale | Chlamydia trachomatis (ets) (Disease)


L’infezione da clamidia è una infezione ben nota a trasmissione sessuale (STI) negli esseri umani che si verifica a causa del batterio Chlamydia trachomatis. Chlamydia colpisce sia uomini che donne di tutte le età, ma è più comune nelle giovani donne.

Negli uomini, la Chlamydia può produrre sintomi simili a gonorrea come: sensazione di bruciore durante la minzione, perdite dal pene o del retto, tenerezza o dolore ai testicoli e scarico rettale e dolore.

La Chlamydia può essere associata a: altre infezioni a trasmissione sessuale, malattia infiammatoria pelvica, infezioni vicino ai testicoli, prostata, infezioni nei neonati, infertilità e artrite reattiva.

I sintomi che possono verificarsi nelle donne includono: sensazione di bruciore durante la minzione, rapporti sessuali dolorosi, dolore rettale o di scarico, i sintomi della malattia infiammatoria pelvica, salpingite, infiammazione del fegato epatite o perdite vaginali.

Cause e fattori di rischio

La Chlamydia è causata da batteri ed è per lo più diffusa attraverso il sesso vaginale, orale e anale. E anche possibile che una madre possa trasmettere la Chlamydia al suo bambino durante il parto, causando polmonite e uninfezione oculare nel suo neonato.

Se non trattata, la Chlamydia negli uomini può causare epididimite, che in rari casi può causare la sterilità.

Diagnosi e trattamento

La diagnosi viene fatta sul campione della secrezione cervicale e delle urine.

Il trattamento usuale per la Chlamydia sono gli antibiotici. Il modo più sicuro per evitare una infezione da Chlamydia è quello di astenersi da attività sessuale, uso del preservativo, limitando il numero di partner sessuali.

...