Coartazione (restringimento) aorta


Petto | Cardiologia | Coartazione (restringimento) aorta (Disease)


Coartazione dellaorta, o coartazione aortica, è una condizione congenita in cui laorta si restringe nella zona in cui si inserisce il dotto arterioso .

Esistono tre tipi: coartazione preductal quando il restringimento è prossimale al dotto arterioso; coartazione duttale quando il restringimento avviene allinserimento del dotto arterioso, e coartazione postductal quando il restringimento è distale allinserimento del dotto arterioso.

I sintomi della coartazione dellaorta dipendono dalla gravità della condizione. I bambini con grave coartazione dellaorta di solito iniziano ad avere segni e sintomi come: pallore, irritabilità, sudorazione e difficoltà a respirare poco dopo la nascita. Se non curata, la coartazione aortica nei bambini può portare ad insufficienza cardiaca e morte. Nei casi più lievi, i sintomi non si possono sviluppano fino a quando il bambino ha raggiunto ladolescenza.

Segni e sintomi nei bambini più grandi e gli adulti possono includere: pressione alta, mancanza di respiro, in particolare durante lesercizio fisico, dolore al petto, i piedi freddi o gambe, vertigini o svenimenti, mal di testa, debolezza muscolare, crampi alle gambe .

Cause e fattori di rischio

La coartazione dellaorta è generalmente presente alla nascita, congenite, come la sindrome di Turner e si verifica spesso insieme ad altri difetti cardiaci come la valvola aortica bicuspide, difetti in cui solo un ventricolo è presente, difetto del setto ventricolare.

Le complicanze che possono verificarsi prima, durante o subito dopo lintervento sono: pressione alta, ictus, rottura dellaorta, malattia coronarica prematura - restringimento dei vasi sanguigni che forniscono il cuore e laneurisma cerebrale.

Diagnosi e trattamento

I test per confermare la diagnosi di coartazione aortica sono: radiografia del torace, ecocardiogramma, elettrocardiogramma (ECG), risonanza magnetica (MRI) e la tomografia computerizzata (CT) angiografia.

Il trattamento è conservativo se asintomatica, ma può richiedere la resezione chirurgica del segmento ristretto in caso di ipertensione arteriosa

...