Contusione chiodo (gonfiore delle dita e unghie)


Mani | Medicina Generale | Contusione chiodo (gonfiore delle dita e unghie) (Disease)




Un paziente con una contusione al dito ha un livido ai tessuti molli del dito. Una contusione è una raccolta rigonfia di sangue che si forma quando i vasi sanguigni sono danneggiati, di solito a causa di un infortunio. Un livido è il tipo più comune di contusione . Una lesione smussata al dito può causare dolore e gonfiore delle unghie e delle dita. Se il sangue non si sviluppa sotto lunghia la lesione è chiamata una contusione chiodo.

Le contusioni all’unghia possono essere molto dolorose perché lunghia limita la capacità dei tessuti a gonfiarsi. Se il trauma smussato è grave, lo stesso chiodo può sollevare il letto ungueale e a volte non ritorna più normale.

I sintomi più comuni di una contusione al dito includono dolore, gonfiore delle dita, lividi, e una raccolta di sangue sotto lunghia. Il gonfiore delle dita può verificarsi con altri sintomi tra cui: scolorimento ecchimosi o di altro tipo, brividi, affaticamento, febbre, grumi o urti lungo il dito, intorpidimento o formicolio da compressione del nervo.

Cause e fattori di rischio

Un dito gonfio può essere causa di lesioni o traumi, infezioni, malattie infiammatorie, e altri processi anomali. In alcuni casi, un dito gonfio è un sintomo di una condizione grave che dovrebbe essere immediatamente valutata in un contesto di emergenza, ad esempio un osso rotto o infezione batterica.

Diagnosi e trattamento

Verrà eseguito un esame fisico . Una radiografia può essere fatta per identificare una frattura associata. I sintomi sono trattati con farmaci anti-infiammatori e / o analgesici come il paracetamolo.

...