Anomalia arteria coronarica


Petto | Cardiologia | Anomalia arteria coronarica (Disease)


Le anomalie delle arterie coronariche (o malformazione dei vasi coronarici) sono anomalie congenite nella struttura coronarica del cuore. Per definizione, queste anomalie sono varianti dell’ anatomia e si verificano al disotto dell’1% della popolazione generale. Si trovano spesso in combinazione con altri difetti cardiaci congeniti. Molte anomalie coronariche non causano sintomi e vengono rilevati solo al momento dell’autopsia. Questo disturbo è la causa di morte improvvisa cardiaca nel 4% -15% dei giovani.

I sintomi non possono essere presenti fino alla prima adolescenza a seconda della posizione e della gravità del difetto. A volte i primi sintomi come un attacco di cuore o un battito anomalo del cuore annunciano che qualcosa non va e che la vita potrebbe essere in pericolo,. In alcuni casi non si hanno i sintomi e queste patologie vengono scoperte durante lautopsia.

I sintomi di ACA variano a seconda del tipo di anomalia presente dellarteria. Alcuni tipi non hanno sintomi associati e si possono scoprire attraverso alte prove diagnostiche come lecocardiografia cardiaca (eco) o il cateterismo cardiaco. Altri tipi di ACA possono causare sintomi correlati alla diminuzione del flusso sanguigno al tessuto cardiaco, con dolore toracico da sforzo o a riposo.

Cause e fattori di rischio

La maggior parte dei difetti cardiaci congeniti hanno una causa nota. Il cuore di un bambino inizia a svilupparsi al momento del concepimento, ed è completamente formata all’ ottava settimane di gravidanza. Difetti congeniti del cuore si sviluppano durante le prime otto settimane di sviluppo del bambino, per questo è considerato come un momento cruciale. Devono avvenire passaggi specifici affinché il cuore si possa formare correttamente. Spesso i difetti cardiaci congeniti sono il risultato di una di queste fasi cruciali .

ACA può essere associata ad altri difetti cardiaci congeniti, in particolare la trasposizione delle grandi arterie, tetralogia di Fallot, e di alcune forme di atresia polmonare.

Diagnosi e trattamento

Bisogna intraprendere un esame fisico. Vengono anche svolti alcuni test per la valutazione della funzione, della struttura del cuore e dei vasi sanguigni. .

La terapia dipende dallanomalia e dall’età del bambino. I trattamenti possono comprendere: farmaci per la pressione del sangue, pillole, acqua e ossigeno. In alcuni casi può essere necessario un intervento chirurgico.

...