Forfora


Pelle | Dermatologia | Forfora (Disease)




Forfora, noto anche come dermatite seborroica, è una condizione infiammatoria che si forma sulle zone grasse della pelle, più probabili sul cuoio capelluto o allinterno dellorecchio. I risultati sono infiammazione a desquamazione che vanno di colore dal bianco al giallo. Nei neonati, questa condizione è chiamata crosta lattea.

Forfora è una malattia cronica, malattia per tutta la vita che di solito è gestibile con il trattamento in corso e può scomparire completamente tra flare-up. Anche se può causare imbarazzo o di stress sociale, in alcuni casi, non è contagiosa ed è raramente grave.

Una persona può sperimentare fluttuazioni dei sintomi della forfora, con lunghi periodi di inattività . I sintomi durante le riacutizzazioni di solito includono:

(1) pelle secca, bianca, pelle desquamazione

(2) Prurito

(3) oleosi, giallo, squame aderenti di pelle

(4) placca (ampio, zona sollevata di pelle)

(5) rossore, calore o gonfiore

(6) Le lesioni cutanee (qualsiasi tessuto cutaneo anomalo)

Cause e fattori di rischio

Una persona con forfora ha scaglie di pelle visibili nei capelli che vengono versate dal cuoio capelluto. Un fungo è normalmente presente sulla pelle del cuoio capelluto. Di tanto in tanto, il fungo si nutre di oli nel cuoio capelluto e cresce fuori controllo. Questo provoca spargimento delle cellule della pelle sulla superficie del cuoio capelluto.

Si formano fiocchi bianchi.

La forfora è una malattia del cuoio capelluto comune che colpisce quasi la metà della popolazione in età post-puberale e di qualsiasi sesso ed etnia. E spesso causa prurito. È stato ben stabilito che i cheratinociti giocano un ruolo chiave nella generazione di espressione e di reazioni immunologiche durante la formazione della forfora. La gravità della forfora può variare con la stagione spesso peggiora in inverno.

Diagnosi e trattamento

Desquamazione e secchezza possono essere trattate con shampoo antiforfora o medicati. Shampoo o lozioni contenenti selenio, ketoconazolo, o corticosteroidi possono essere prescritti per i casi gravi.

...