Ascesso dentale (raccolta di pus)


Bocca | Odontologie | Ascesso dentale (raccolta di pus) (Disease)


L’ascesso dentale è uninfezione della testa o del collo che inizia come una infezione dentale. Gli ascessi dentali portano spesso dolorose e sono pieni di pus. Linfezione può originare come risultato di una scarsa igiene dentale, lesioni alla bocca, o patologie che colpiscono il sistema immunitario.

Il dolore è continuo e può essere descritto come estremo, rosicchiare, affilato, o pulsante. Fare pressione sul dente o il calore possono provocare dolore estremo. Ci può essere presente un gonfiore alla base del dente,al la gengiva, e / o la guancia, che può essere alleviata applicando impacchi di ghiaccio.

Cause e fattori di rischio

Una persona con un ascesso dentale presenta una raccolta di pus vicino al dente, causata da uninfezione batterica. Le infezioni dentali sono di solito causate da batteri normalmente presenti nella bocca . L’ ascesso dentale è più comune nei pazienti con carie dentale e la malattia parodontale.

Un ascesso dentale può essere una condizione grave perché linfezione, soprattutto se non curata, può diffondersi e causare gravi complicazioni. Diffusione del contagio per estensione locale o attraverso il flusso sanguigno può portare a gravi infezioni della mandibola, al cervello, valvole cardiache, o polmoni. Pertanto, un ascesso dentale deve essere immediatamente trattato da un medico o dentista.

Diagnosi e trattamento

Un ascesso dentale deve essere immediatamente trattato da un medico o dentista. Un ascesso acuto può non presentare dolore, si ha comunque un gonfiore sulla gengiva. E importante sottoporsi a dei controlli dal dentista in quanto se non curata può diventare una malattia cronica .

Il trattamento di un ascesso dentale prevede la riduzione e leliminazione degli organismi dannosi. Questo può includere il trattamento con antibiotici e drenaggio. Se il dente può essere ripristinato, può essere eseguita la terapia canalare. I denti non ripristinabili devono essere estratti, procedendo poi con la cura dei tessuti molli.

...