Diarrea


Addome | Medicina Generale | Diarrea (Disease)




La diarrea rappresenta il passaggio frequente feci sciolte. La diarrea è di solito un sintomo di qualche patologia sottostante. Le condizioni in cui la diarrea è un sintomo importante sono i disturbi dissenterici, sindrome del malassorbimento, intolleranza al lattosio, sindrome del colon irritabile, tumori gastrointestinali, e la malattia infiammatoria intestinale. Oltre alla frequenza di evacuazione, i pazienti possono lamentare crampi addominali e debolezza generalizzata.

La diarrea è generalmente divisa in due tipi, acute e croniche. La diarrea acuta dura da un paio di giorni fino a una settimana. La diarrea cronica può essere definita in vari modi, ma quasi sempre dura più di tre settimane.

I seguenti sintomi sono quelli più comuni.

Tuttavia, ogni individuo può avvertire i sintomi in modo diverso. I sintomi possono includere: crampi, dolore addominale, gonfiore, nausea, urgente bisogno di usare il bagno, febbre, feci sanguinolente, la disidratazione, lincontinenza. La disidratazione è uno degli effetti collaterali più gravi.

I sintomi della disidratazione sono: sete, poca minzione, secchezza della cute e delle mucose (bocca secca, narici), affaticamento, sensazione di testa vuota, mal di testa, aumento della frequenza cardiaca. I sintomi di diarrea possono assomigliare ad altre condizioni mediche.

Cause e fattori di rischio

La diarrea può essere acuta (a breve termine), e di solito è legata a infezioni batteriche o virali, o cronica (a lungo termine), che di solito è legata ad un disturbo funzionale o malattie intestinale.

Anche se di solito non è dannosa, la diarrea può diventare un pericoloso e segnalare un problema più serio. La perdita di liquidi attraverso la diarrea può causare disidratazione e squilibri elettrolitici.

Diagnosi e trattamento

Trattamento dipende dalla gravità dellinfezione . Il trattamento può includere antibiotici, losservazione, e fluidi sia per via orale o endovenosa per invertire la disidratazione

...