Overdose di calcio antagonista


Generale o Altro | Medicina d'emergenza | Overdose di calcio antagonista (Disease)




Bloccanti dei canali del calcio sono utilizzati per il trattamento di alta pressione sanguigna, angina, e anomalie del ritmo cardiaco (ad esempio fibrillazione atriale, tachicardia sopraventricolare parossistica).

Inoltre, può essere utilizzato dopo un attacco di cuore, in particolare tra i pazienti che non tollerano i farmaci beta-bloccanti, hanno fibrillazione atriale, o richiedono un trattamento per la loro angina. A differenza dei beta-bloccanti, i calcioantagonisti non hanno dimostrato di ridurre la mortalità o di attacchi di cuore dopo un attacco di cuore.

I calcioantagonisti sono efficaci come gli ACE-inibitori nel ridurre la pressione sanguigna, ma potrebbe non essere così efficace come gli ACE-inibitori nella prevenzione della insufficienza renale causata dalla pressione alta o diabete.

Quando diltiazem (Cardizem) o verapamil (Calan, Isoptin) sono dati a persone con scompenso cardiaco, i sintomi di insufficienza cardiaca possono peggiorare perché questi farmaci riducono la capacità del cuore di pompare sangue. I sintomi di sovradosaggio di CCB comprendono: confusione, bassa pressione arteriosa, frequenza cardiaca, svenimenti, problemi respiratori, coma, convulsioni, morte.

Cause e fattori di rischio

Gli effetti indesiderati più comuni di BCC sono costipazione, nausea, mal di testa, eruzioni cutanee, edema (gonfiore delle gambe con il fluido), bassa pressione sanguigna, sonnolenza e vertigini. Disfunzione epatica possono anche verificarsi.

Dosi eccessive possono verificarsi accidentalmente o intenzionalmente,le overdose gravi possono portare a pressione sanguigna molto bassa, battito cardiaco lento e la morte. Comuni farmaci di questa classe sono: Amlodipina (Norvasc), diltiazem (Cardizem, Dilacor), nifedipina (Adalat, Procardia), verapamil (Calan, Isoptin, Verelan). Lingestione accidentale di anche una sola pillola in un bambino può essere molto grave e portare a morte e richiede limmediato intervento mediale.

...