Ear lacerazione (taglio della pelle)


Orecchio Naso | Otorinolaringoiatria | Ear lacerazione (taglio della pelle) (Disease)




Lacerazioni allorecchio può comportare la pelle, i tessuti fibrocartilaginee o grassi del padiglione auricolare, o qualsiasi combinazione. Larteria temporale superficiale e l’arteria posteriore auricolare forniscono lapporto di sangue allorecchio.

I sintomi di una lacerazione includono dolore, sanguinamento, gonfiore e lividi sulla pelle. Arrossamento, gonfiore, e la tenerezza intorno a una lacerazione sono segni di una infezione della pelle.

Cause e fattori di rischio

Una persona con una lacerazione ha un taglio o strappo, nella pelle, causata da una lesione. Le lacerazioni possono coinvolgere anche le strutture che si trovano sotto la pelle, come i muscoli, tendini, vasi sanguigni e nervi. Quando il medico valuta una lacerazione all’orecchio, sarà importante determinare se la lacerazione ha danneggiato la cartilagine nellorecchio.

Diagnosi e trattamento

Quando è stato adeguatamente riparato, le lacerazioni allorecchio generalmente guariscono bene a causa di questa generosa offerta di sangue doppia. Un singolo peduncolo vascolare, contenente il ramo superiore auricolare dellarteria temporale superficiale, può fornire sufficiente sangue per tutto lorecchio. Il trattamento può includere la riparazione della lacerazione con punti di sutura.

Se la cartilagine è coinvolta le suture assorbibili vengono inseriti nella cartilagine per riparare il difetto. Le lacerazioni complicate possono richiedere la riparazione con chirurgia plastica. Le lacerazioni auricolari devono essere riportate entro 12 ore per prevenire linfezione. In attesa del il trattamento la lacerazione può essere pulita con acqua corrente e coperta con una garza o un panno pulito. Può essere fatta una pressione sulla ferita per arrestare il sanguinamento. Se non si è fatto il vaccino per il tetano bisogna sottoporsi ad una antitetanica.

...