Enfisema


Petto | Pneumologia | Enfisema (Disease)




Lenfisema si riferisce di solito alla, malattia progressiva dei polmoni che causa principalmente mancanza di respiro.

L’enfisema sottocutaneo si riferisce ad una condizione in cui gas o aria sono presenti nello strato sottocutaneo della pelle.

I sintomi di enfisema includono:

(1) dispnea da sforzo, alla fine affanno per tutto il tempo

(2) La suscettibilità alle infezioni polmonari

(3) Lespettorato prodotto con bronchite cronica

(4) Tosse

(5) fatica

(6) Lespansione della gabbia toracica, a causa dellespansione dei polmoni

(7) Cianosi, o una colorazione bluastra alla pelle a causa della mancanza di ossigeno.

Cause e fattori di rischio

Il fumo è la causa più comune di enfisema, e il rischio di enfisema aumenta più a lungo se si fuma. Raramente, fumatori sviluppano l’enfisema come risultato di un deficit ereditario di alfa-1 antitripsina, una proteina prodotta dal fegato che aiuta a proteggere il tessuto polmonare. I fattori di rischio che possono aumentare l’enfisema includono lesposizione al fumo passivo, vapori chimici, polvere e linquinamento atmosferico.

Molte persone affette da enfisema hanno anche bronchite cronica (caratterizzata da una tosse cronica e produttiva). Una combinazione delle due malattie polmonari è comunemente chiamata malattia polmonare ostruttiva cronica.

Diagnosi e trattamento

Il trattamento per lenfisema e l’abolizione del fumo , broncodilatatori, farmaci anti-infiammatori, e la riabilitazione polmonare per migliorare la mancanza di respiro con esercizi di respirazione. Pratiche di stile di vita sano, come lavarsi bene le mani, esercizio fisico regolare, evitando laria fredda, e astenendosi dal fumo, può rallentare la progressione della malattia e ridurre il rischio di complicanze.

...