Epididimite (infiammazione organo testicolo)


Bacino | Urologia | Epididimite (infiammazione organo testicolo) (Disease)


. Epididimite è linfiammazione (gonfiore) dellepididimo, una struttura negli organi riproduttivi maschili che unisce il testicolo e il dotto deferente. Infiammazione dellepididimo può provocare gonfiore dello scroto, dolore, scarico penale, il sangue nel liquido seminale, e la febbre.

I sintomi di epididimite sono gonfiore dello scroto, dolore scrotale, dolore durante la minzione, secrezione del pene, e urina torbida o di sangue. Febbre e brividi possono svilupparsi nelle infezioni più gravi.

Epididimite può essere difficile da distinguere dalla torsione testicolare. Entrambi possono verificarsi contemporaneamente. Un urologo deve essere consultato.

Cause e fattori di rischio

L’epididimite è di solito uninfezione batterica secondaria innescata da una serie di condizioni, come ad esempio infezioni del tratto urinario o infezioni sessualmente trasmissibili (IST). I batteri nelluretra (il tubo di carico urina e lo sperma dal pene) si muovono attraverso le strutture urinarie e riproduttive per lepididimo.

L’epididimite è più comune in uomini 19-35 anni di età. Alcuni degli stessi batteri che si trasmettono sessualmente, come la gonorrea e la clamidia, possono anche causare epididimite.

Diagnosi e trattamento

Epididimite di solito ha un esordio graduale. Allesame obiettivo, il testicolo si trova di solito ad essere nella sua normale posizione verticale, di uguale dimensione rispetto alla sua controparte. Risultati tipici sono rossore, calore e gonfiore dello scroto, con tenerezza dietro il testicolo, lontano dal centro.

Gli antibiotici sono prescritti. Se linfezione è di genere sessuale trattamento sono necessari trattamenti per clamidia e la gonorrea , e di conseguenza i partner sessuali vengono trattati per prevenire il ripetersi. Antidolorifici e / o farmaci anti-infiammatori (ibuprofene o naprossene), farmaci per il dolore come il paracetamolo sono dati per il massimo comfort.

...