Cancro esofageo (il tumore)


Gola | Oncologia | Cancro esofageo (il tumore) (Disease)


Una persona con cancro esofageo ha cellule anomale nel dellesofago che si moltiplicano senza controllo. Queste cellule possono formare tumori e diffondersi ad altre parti del corpo. Il cancro esofageo può essere molto difficile da trattare. Nel momento in cui viene di solito diagnosticato si è generalmente diffuso ad altre parti del corpo.

Ci sono due tipi principali di cancro esofageo. Il tipo più comune di cancro esofageo, noto come adenocarcinoma, si sviluppa nel tessuto ghiandolare nella parte inferiore dellesofago, vicino allapertura dello stomaco. Si verifica in poco più del 50 percento dei casi. Carcinoma a cellule squamose si sviluppa nelle cellule che formano lo strato superiore del rivestimento dellesofago, conosciute come cellule squamose. Questo tipo di tumore può crescere ovunque lungo lesofago.

I sintomi del cancro esofageo sono difficoltà di deglutizione, vomito dopo i pasti, vomito di sangue, bruciore di stomaco, perdita di dolore toracico, dolore addominale, e il peso.

Cause e fattori di rischio

I fattori di rischio per il cancro esofageo comprendono luso pesante di alcol, il fumo, e una condizione chiamata esofago di Barrett. Lesofago, che si trova proprio dietro la trachea, è di circa 10 a 13 pollici di lunghezza e permette al cibo di entrare nello stomaco per la digestione. La parete dellesofago è costituita da diversi strati e il cancro inizia dallo strato interno e cresce fuori. La causa del cancro esofageo è sconosciuta, ma la genetica può giocare un ruolo nella determinazione del rischio.

Diagnosi e trattamento

Il trattamento è simile alle cure per gli altri cancri. Se il tumore coinvolge solo l’esofago la chirurgia può essere lunico trattamento necessario. Per casi più avanzati viene anche eseguita la chemioterapia e / o la radioterapia. Se il tumore è molto avanzato si effettueranno solamente cure palliative.

...