Eye allergy


Occhi | Oftalmologia | Eye allergy (Disease)




Allergie oculari, o congiuntivite allergica, è una condizione che colpisce milioni di persone. E una condizione che può verificarsi da sola, ma spesso accompagna a sintomi allergici nasali, quali starnuti, naso che cola e il naso chiuso. La maggior parte delle persone spesso ignorano i loro prurito, occhi rossi e lacrimosi.

Le persone con SAC (congiuntivite allergica stagionale) di solito notano la comparsa dei sintomi durante la primavera e lautunno, e spesso notano i sintomi della rinite allergica. I sintomi includono prurito agli occhi, bruciore agli occhi. In alcuni casi, la gente nota sensibilità alla luce e visione offuscata. Gli occhi sono solitamente di colore rosso, e le palpebre possono diventare gonfi. Quando linterno della palpebra (congiuntiva) è gonfio, gli occhi possono avere un aspetto acquoso, gelatinoso - questo è chiamato chemosi.

Cause e fattori di rischio

Gli allergeni che possono essere presenti allinterno o allaperto possono provocare allergie oculari. Gli allergeni più comuni nellaria esterna sono pollini erba, alberi e erba. Le persone che sono sensibili a questi allergeni soffrono di congiuntivite allergica stagionale, il tipo più comune di allergia oculare.

Capelli o peli di animali, acari della polvere e muffe sono i più comuni allergeni nei posti chiusi. Questi allergeni possono scatenare sintomi per alcune persone durante lanno, con conseguente congiuntivite allergica perenne.

Diagnosi e trattamento

Se non riesce a prevenire i sintomi della congiuntivite allergica, alcune persone notano benefici con impacchi freddi sugli occhi, e colliri . Tuttavia, i farmaci possono essere necessari per trattare i sintomi. Farmaci per la congiuntivite allergica includono antistaminici e colliri.

...