Caduto archi (piedi piatti)


Piedi | Ortopedia | Caduto archi (piedi piatti) (Disease)


Piedi piatti (chiamato anche piede piatto o caduta degli archi) è un riferimento formale ad una condizione medica in cui larco del piede crolla, con la suola del piede a contatto completa o quasi completa con il suolo. In alcuni individui (circa il 20-30% della popolazione generale), larco non si sviluppa in uno dei due piedi (unilateralmente) o entrambi i piedi (bilaterale).

Coloro che presentavano i piedi piatti venivano automaticamente esclusi dall’esercito. Tuttavia tre studi militari sui piedi piatti asintomatici (vedasi paragrafo successivo), riportano che le persone con i piedi piatti asintomatici sono altrettanto tolleranti allo stress del piede come il restante della popolazione che non presenta questo tipo di patologia.

Cause e fattori di rischio

Per lungo tempo, il piede piatto era considerato come il segno di un piede poco sviluppato e poco strutturato. Tuttavia, negli ultimi anni, si è scoperto che le persone con piedi piatti hanno generalmente un buon uso e non si verificano altri collegati a questa patologia.

L’unica anomalia forse risiede nel modo di camminare e muoversi. Se i vostri piedi si muovono in maniera anomala mentre si sta camminando o si è in piedi, questo potrebbe rendere il paziente più soggetto a infortuni e dolore del piede.

I piedi piatti più flessibili sono asintomatici, e non causano dolore. In questi casi, di solito non cè motivo di preoccupazione, e la condizione può essere considerata una variante normale umano.

Diagnosi e trattamento

La terapia dipende dalla misura della anomalia e può includere: farmaci anti-infiammatori / FANS (ibuprofene, naprossene), antidolorifici come il paracetamolo, plantari, riposo, terapia fisica, e / o un intervento chirurgico, se sono presenti malformazioni alle ossa.

...