Fever (alta temperatura)


Testa | Medicina Generale | Fever (alta temperatura) (Disease)


La febbre alta si riferisce ad un aumento della temperatura corporea. Tecnicamente, qualsiasi temperatura corporea al di sopra della normale misurazione orale di 98,6 F (37 C) o la temperatura rettale normale di 99 F (37,2 C) è considerata elevata.

Tuttavia, questi sono medie, e la propria temperatura corporea normale può effettivamente essere 1 F (0. 6 C) o al di sopra o al di sotto della media di 98,6 F. La temperatura corporea può variare fino a 1 F (0,6 C) per tutto il giorno.

Quando la temperatura aumenta , vi è, in generale, una sensazione di freddo nonostante un aumento della temperatura corporea. Una volta che la nuova temperatura viene raggiunta, vi è una sensazione di calore.

Cause e fattori di rischio

Una febbre può essere causata da diverse condizioni che variano da benigni a potenzialmente gravi. Ci sono argomenti a favore e contro lutilità della febbre, e la questione è controversa.

L’iperpiressia è una febbre con una elevazione estrema della temperatura corporea maggiore o uguale a 41,5 C (106,7 F). Una temperatura elevata è considerata unemergenza medica, visto che può indicare una condizione grave di base o portare ad effetti collaterali significativi. La causa più comune è un emorragia intracranica.

La febbre è di solito accompagnata da un comportamento di malattia, che consiste di letargia, depressione, anoressia, sonnolenza, iperalgesia, e lincapacità di concentrarsi.

Diagnosi e trattamento

Le temperature molto elevate vengono trattate per ridurre la febbre, tuttavia, farmaci antipiretici possono essere efficaci nel ridurre la temperatura, che può migliorare il comfort della persona affetta.

...