Intossicazione alimentare


Bocca | Gastroenterologia | Intossicazione alimentare (Disease)


La maggior parte delle malattie di origine alimentare sono causate da alimenti che contengono alcuni tipi di batteri o virus.

Purtroppo, la maggior parte dei casi di intossicazione alimentare imita una gastroenterite, e molte persone con casi lievi di intossicazione alimentare pensano di avere linfluenza allo stomaco.

Tuttavia, la comparsa dei sintomi è di solito molto improvvisa e brusca, spesso entro poche ore dopo che si è mangiato il cibo contaminato. I seguenti sono i sintomi più comuni di intossicazione alimentare. Tuttavia, ogni individuo può avvertire i sintomi in modo diverso. I sintomi possono includere:

(1) distensione addominale e gas

(2) crampi addominali

(3) diarrea acquosa e / o di sangue

(4) febbre

(5) nausea e vomito

(6) mal di testa

Cause e fattori di rischio

Una persona con intossicazione alimentare ha infiammazione dello stomaco e degli intestini, causata dallingestione di una tossina batterica che è presente negli alimenti o acqua contaminati.

La contaminazione degli alimenti non si limita solo agli alimenti , come il pollo o pesce. La frutta , verdure e insalate possono anche essere potenzialmente pericolosi. Gli alimenti contaminati di solito hanno un aspetto, odore e sapore normale. Nell’intossicazione alimentare i batteri possono crescere e moltiplicarsi su alcuni tipi di cibo più facilmente di altri.

Bisogna avere delle buoni prassi igieniche prima, durante e dopo la preparazione dei cibi può ridurre le probabilità di contrarre una malattia.

In genere la maggior parte delle malattie di origine alimentare causa vomito e diarrea, che tende ad essere di breve durata e si risolve da sola, ma si possono sviluppare anomalie di disidratazione e degli elettroliti .

Diagnosi e trattamento

I test, come ad esempio gli esami del sangue, possono determinare la causa della intossicazione alimentare.

La terapia dipende dalla gravità dei sintomi. Il trattamento può includere: terapia reidratante, fluidi per via endovenosa, farmaci anti-nausea, antibiotici o anti-parassita farmaci. La maggior parte dei casi di intossicazione batterica non richiedono antibiotici. Il primo soccorso è costituito da bere molti liquidi, le bevande sportive contengono sia zucchero che gli elettroliti e sono una buona scelta.

...