Cancrena


Pelle | Medicina Generale | Cancrena (Disease)


La cancrena è una condizione pericolosa e potenzialmente fatale che avviene quando viene interrotto il flusso di sangue a un grande gruppo di tessuti. Questo li induce a marcire e morire. Anche se la cancrena spesso trasforma il colore della pelle in verde-nero, ma la parola è legata alla malattia e non al colore che ne assume la pelle. Proviene dalle parole greche e latine che stanno a significare un tessuto rosicchiato e dolente.

Ci sono diversi tipi di cancrena con sintomi diversi, come cancrena secca, gangrena umida, cancrena gassosa, gangrena interna e fascite necrotizzante. Le opzioni di trattamento comprendono la rimozione della pelle morta(o, nei casi più gravi, amputazione) delle parti del corpo interessate, antibiotici, chirurgia vascolare, terapia larva o ossigenoterapia iperbarica.

I sintomi comprendono scolorimento della pelle (blu, rosso, bronzo o nero), odore mal odorante, perdita di sensibilità, intorpidimento, dolore, gonfiore nellaria sotto la pelle. Altri sintomi sono: confusione, bassa pressione sanguigna, e la febbre. Molti altri sintomi si possono verificare se la cancrena colpisce un organo interno.

Cause e fattori di rischio

La causa comune di una gangrena umida o secca è la mancanza di sangue nella zona. Le zone che non hanno più l’apporto sanguineo sono privati dell’ ossigeno, causando la morte delle cellule del tessuto. Le cause più comuni dell’interruzione del sangue ai tessuti sono le infezioni, traumi, e le malattie che possono colpire i vasi sanguigni (arterie di solito).

Diagnosi e trattamento

Il trattamento prevede una rimozione chirurgica delle parti morti ma a volte potrebbe essere necessaria l’amputazione. Gli antibiotici da soli non sono efficaci perché non riescono a raggiungere i muscoli infettati. Un altro trattamento è l’Ossigenoterapia iperbarica. Questo trattamento viene utilizzato per il trattamento di gangrena gassosa. Questa forma di trattamento utilizza sotto pressione aumentata il contenuto di ossigeno. Il risultato di questo trattamento è quello di consentire al sangue di trasportare maggiori quantità di ossigeno per aiuta a fermare la crescita dei batteri.

...