Condilomi genitali (hpv, papillomavirus umano)


Bacino | Ostetricia e Ginecologia | Condilomi genitali (hpv, papillomavirus umano) (Disease)


BakGenital sono verruche una delle più comuni infezioni sessualmente trasmissibili (IST). Il virus genitale del papilloma umano è la più comune infezione a trasmissione sessuale, che colpisce almeno il 50% di tutti gli adulti sessualmente attivi.

Le verruche genitali si verificano spesso in gruppi e possono essere molto piccole e possono diffondersi in grandi masse nella zona genitale o nel pene. In altri casi sembrano steli di piccole dimensioni. Nelle donne in cui si verificano al di fuori e allinterno della vagina, lapertura (cervice) al grembo materno (utero), o intorno (o dentro) lano. Sono prevalenti negli uomini, ma i sintomi possono essere meno evidenti.

Quando sono presenti, di solito si vedono sulla punta del pene. Possono anche essere trovati sul corpo del pene, sullo scroto, o intorno (o dentro) lano. Raramente, le verruche genitali possono svilupparsi anche in bocca o nella gola di una persona che ha fatto sesso orale con una persona infetta.

I sintomi includono sollevamento della pelle, grumi di pelle rosa che di solito si verificano sui genitali, ano, o la pelle circostante. Le lesioni cutanee possono apparire come escrescenze singoli o raggrupparsi. Altri sintomi includono prurito genitale, prurito anale, prurito vaginale e perdite vaginali.

Cause e fattori di rischio

Le verruche genitali sono causate dal virus del papilloma umano (HPV). Ci sono oltre 100 ceppi di HPV. Le verruche genitali possono apparire intorno ai genitali e lano o, a volte, allinterno della vagina, o uretra.

Le verruche genitali possono apparire settimane o mesi dopo linfezione. Possono anche essere diffuse da un partner che non ha sintomi. Esistono più di 100 tipi di virus del papilloma umano, tra cui molti tipi che non infettare la zona genitale e non producono verruche.

Diagnosi e trattamento

La maggior parte dei condilomi genitali vanno via da soli. Il trattamento comprende la terapia medica, tra cui: imiquimod), podofilox), o acido tricloroacetico, e / o il trattamento chirurgico. La terapia chirurgica consiste nella crioterapia, laser terapia, o lescissione chirurgica. La prevenzione è il modo migliore per trattare questa condizione. Esiste un vaccino contro lHPV che può aiutare a prevenire lacquisizione della malattia e la CDC raccomanda tutte le ragazze giovani e le donne di sottoporsi al vaccino. E’ consigliato l’uso del preservativo durante i rapporti sessuali anche per la protezione contro lHPV e altre malattie sessualmente trasmissibili (MST).

...