Gozzo (tiroide)


Collo | Endocrinologia e Metabolismo | Gozzo (tiroide) (Disease)




Il gozzo si riferisce ad un ingrossamento della ghiandola tiroidea. Ci sono due varietà di gozzo semplice: gozzo endemico, che si verifica a causa di carenza di iodio nella dieta, e gozzo sporadico, che si sviluppa spesso senza motivo conosciuto. In entrambi i casi, il sintomo principale è un ingrandimento della tiroide, una ghiandola piccola nella parte anteriore del collo.

Una persona con gozzo endemico ha una ghiandola tiroide ingrandita. Nel gozzo endemico, le cellule tiroidee sono stimolate a crescere, e può risultare in una tiroide iperattiva (ipertiroidismo) o uno ipotiroidismo. Un gozzo che produce lormone tiroideo in eccesso si chiama gozzo tossico. Un gozzo non-tossico produce livelli normali di ormoni tiroidei.

Il gozzo endemico può causare sintomi di ipertiroidismo o di sintomi di ipotiroidismo. I sintomi di ipertiroidismo fanno verificare periodi con assenza mestruali, ansia, nervosismo, stanchezza, diarrea, intolleranza al caldo, sudorazione eccessiva, palpitazioni, crampi muscolari, polso rapido, perdita di peso, gonfiore e collo. I sintomi di ipotiroidismo sono intolleranza al freddo, capelli secchi, pelle secca, gonfiore del collo, lallargamento della ghiandola tiroide, letargia, bassa temperatura corporea, costipazione, perdita di appetito, debolezza, affaticamento e aumento di peso.

Cause e fattori di rischio

Questa condizione si verifica in genere quando la tiroide non sta facendo abbastanza ormoni tiroidei, quindi cerca di compensare crescendo di dimensione.

E’ possibile riscontrare inoltre difficoltà respiratorie o difficoltà a deglutire tosse o mal di gola.

Diagnosi e trattamento

I test possono includere: test di laboratorio della tiroide, ecografia della tiroide se una massa è presente, scintigrafia tiroidea e / o una TAC.

Nei casi lievi di gozzo, si può avere un piccolo nodulo, che non è accompagnato da altri sintomi e, pertanto, non può richiedere un trattamento. In casi moderati da carenza di iodio, lo iodio può essere sufficiente per trattare il problema. Nei casi più gravi, gli ormoni tiroidei, iodio radioattivo, o la chirurgia possono essere necessari per trattare il gozzo.

...