Infezione da hantavirus


Petto | Medicina Generale | Infezione da hantavirus (Disease)


Hantavirus è un virus che può infettare i polmoni causando una malattia pericolosa per la vita. I sintomi di infezione da Hantavirus includono dolori muscolari, mal di schiena, difficoltà respiratorie, tosse, diarrea, vertigini, febbre, mal di testa, nausea, respirazione rapida, polso rapido, e rash. Più tardi i sintomi includono tosse e mancanza di respiro. Il virus tende a colpire giovani adulti sani, con una leggera preponderanza per gli uomini.

Il periodo di incubazione è di 2 o 3 settimane. Cè una fase prodromica di febbre, brividi e mialgia che dura dai 3 ai 10 giorni, seguiti da un rapido deterioramento nellarco delle 24 ore. Vi è anche un problema cardio-polmonare con insufficienza dell’edema polmonare. Vi è una marcata diuresi. La diagnosi precoce è difficile in quanto i sintomi non sono molto diversi da molte altre infezioni virali.

Cause e fattori di rischio

Hantavirus si trova in tutto il mondo e si diffonde attraverso il contatto umano con i rifiuti attraverso i roditori . I roditori sono in grado di trasmettere l’hantaviruses attraverso lurina, escrementi, o saliva. Gli esseri umani possono contrarre la malattia quando respirano il virus. Lanimale più comune in questione è il topo cervo. Questa infezione non si trasmette da uomo a uomo.

Diagnosi e trattamento

Un trattamento efficace non è ancora disponibile e oltre il 50% .

La terapia dipende dalla estensione della malattia e può includere: liquidi per via endovenosa, la ventilazione meccanica, e ricovero in terapia intensiva. Gli antibiotici non sono efficaci contro il hantavirus.

...