Epatite c


Addome | Ematologia | Epatite c (Disease)




Lepatite C (HCV) è una delle più importanti cause di malattia epatica cronica in tutto il mondo. HCV è responsabile di circa il 20% di epatite acuta, 60-70% di epatite cronica e cirrosi o quasi il 30% delle fasi finali della malattia epatica e cancro al fegato. Una delle caratteristiche principali di epatite acuta C è una tendenza a sviluppare la malattia epatica cronica. Almeno il 75% dei pazienti con epatite C acuta in ultima analisi, sviluppano linfezione cronica. Molti pazienti con epatite cronica C non hanno sintomi. Quando i sintomi sono presenti, sono generalmente lievi, non specifici e intermittenti.

I sintomi includono: affaticamento, la tenerezza o disagio in ipocondrio destro (sotto le costole a destra), nausea, perdita di appetito (diminuzione dellappetito), dolore muscolare, dolore articolare.

Lesame obiettivo può essere normale o può rivelare sensibilità o fegato lieve epatomegalia (aumento delle dimensioni del fegato). Alcuni pazienti hanno stelle vascolari (macchie rosse a forma di stella) o eritema palmare (rosso tinto a mano).

Cause e fattori di rischio

E’ uninfezione del fegato causata dal virus dellepatite C (HCV). È difficile per il sistema immunitario umano eliminare il virus dal corpo, e l’infezione da HCV di solito diventa cronica.

Diagnosi e trattamento

Gli obiettivi del trattamento HCV sono di eliminare il virus dal sangue e ridurre il rischio di cirrosi e cancro del fegato.

...