Polmonite da ipersensibilità (allergia)


Petto | Allergia & Immunologia | Polmonite da ipersensibilità (allergia) (Disease)




Ipersensibilità polmonite (HP) (chiamata anche alveolite allergica estrinseca) è una sindrome da ipersensibilità che causa la malattia polmonare interstiziale diffusa dalla inalazione di particelle antigeniche .

Cause e fattori di rischio

Molti tipi di polvere possono causare reazioni allergiche nei polmoni. Polveri organiche che contengono microrganismi o proteine e sostanze chimiche, come isocianati, possono causare la polmonite da ipersensibilità. La polmone del contadino, deriva dalla inalazione ripetuta di termofile (termofilo) batteri nel fieno ammuffito ed , è un noto esempio di polmonite da ipersensibilità. L’aria condizionatore è un altro esempio. Si verifica quando negli umidificatori contaminati o condizionatori daria (sistemi particolarmente grandi in edifici per uffici) circolano degli antigeni che sono in grado di provocare una reazione di ipersensibilità.

Diagnosi e trattamento

Una volta che la sorgente di antigene ambientale inalatoria è stato identificata, la terapia primaria è di evitare lagente stimolante. Quando la completa eliminazione allesposizione allergene non è possibile, ci sono dispositivi di protezione. Un paziente con progressione della malattia nel contesto di esposizione in corso dovrebbe essere fortemente consigliato di evitare lantigene. Questo potrebbe richiedere misure drastiche, come il trasferimento .

La terapia con corticosteroidi può accelerare il recupero iniziale nelle persone con malattia grave, ma la prognosi a lungo termine non è favorevolmente influenzata. Studi prospettici hanno dimostrato una notevole risoluzione dei sintomi con la terapia con corticosteroidi a 1-2 mesi.

...