Cardiomiopatia ipertrofica (cuore)


Petto | Cardiologia | Cardiomiopatia ipertrofica (cuore) (Disease)


La cardiomiopatia CardioHypertrophic (HCM) è associata ad uno ispessimento del muscolo cardiaco, più comunemente al setto tra i ventricoli, sotto la valvola aortica. Questo porta ad irrigidimento delle pareti del cuore , all’aortica e al mitralica, e ad una anormale funzione valvolare cardiaca, che potrebbe ostacolare il normale flusso sanguigno dal cuore

Molte persone con HCM non hanno sintomi o sono minori e vivono una vita normale. Altre persone sviluppano sintomi, che progrediscono e peggiorano in funzione del peggioramento della funzione del cuore.

I sintomi di HCM si possono verificare a qualsiasi età e possono includere: dolore toracico o di pressione (di solito si verifica con lesercizio o lattività fisica, ma può verificarsi anche con il riposo o dopo i pasti), mancanza di respiro (dispnea), in particolare per lo sforzo, la fatica (sensazione troppo stanco), svenimenti (causati da ritmi cardiaci irregolari, risposte anomale dei vasi sanguigni durante lesercizio fisico), palpitazioni (fluttuando nel petto) a causa di anomalie del ritmo cardiaco (aritmie), come la fibrillazione atriale o tachicardia ventricolare.

Cause e fattori di rischio

La cardiomiopatia ipertrofica è di solito causata da mutazioni del gene. Si ritiene che queste mutazioni portino il muscolo cardiaco a crescere troppo pesantemente. Le persone con cardiomiopatia ipertrofica presentano anche una disposizione anomala delle fibre del muscolo cardiaco. Le cellule muscolari cardiache diventano confuse episodio noto come disordine miofibre. Questo disordine può contribuire a un battito cardiaco irregolare (aritmia) in alcune persone.

Diagnosi e trattamento

Molte persone con cardiomiopatia ipertrofica non hanno bisogno di cure. Ma in alcuni casi, avendo un muscolo ispessito del cuore può causare problemi. Se i sintomi si sviluppano, il trattamento è generalmente raccomandato. I medicinali non possono curare la cardiomiopatia ipertrofica, ma possono essere usati per trattare le complicanze, tra cui la fibrillazione atriale ed insufficienza cardiaca.

...