Iperventilazione (respirazione rapida)


Petto | Pneumologia | Iperventilazione (respirazione rapida) (Disease)




Il termine sindrome di iperventilazione deriva dalla sindrome psicogena di iperventilazione, che indica una causa psicosomatica per liperventilazione. In pratica, questo significa che di solito cè una sorta di ragione comportamentale o emotiva per liperventilazione. Nella maggior parte dei casi, iperventilazione va di pari passo con i disturbi dansia o di panico.

Cause e fattori di rischio

Molti dei sintomi della sindrome di iperventilazione appaiono durante quelli che vengono comunemente chiamati attacchi di panico. Ci sono situazioni più gravi che possono portare a iperventilazione. Il più grave è correlato ad un aumento della pressione allinterno del cranio (pressione intracranica). Laumento della pressione spinge il cervello attraverso il foro occipitale, lapertura nella base del cranio di uscita del midollo spinale. Questa è chiamata ernia del cervello e porta alla sindrome di iperventilazione neurogenica, una reazione involontaria dell’aumento della pressione dei centri respiratori del cervello.

Diagnosi e trattamento

Diversi test sono effettuati per determinare perché il paziente sta respirando troppo velocemente. Il trattamento si basa sulla scoperta della causa e farmaci anti-ansia come le benzodiazepine.

...