Ipocalcemia (calcio nel sangue)


Petto | Endocrinologia e Metabolismo | Ipocalcemia (calcio nel sangue) (Disease)




Il calcio porta benefici importanti per la salute e la vitalità. Non solo è essenziale per la crescita ossea e la salute, ma gioca anche un ruolo nella conduzione nervosa dei segnali al cervello, funzione cellulare, e la contrazione muscolare. A volte i livelli di calcio possono diventare bassi. L’ipocalcemia (bassi livelli di calcio nel sangue) si verifica quando i livelli di calcio nel sangue diventano carenti.

Le persone con ipocalcemia possono non avere alcun sintomo, soprattutto nelle fasi iniziali, ma i sintomi emergono quando la condizione diventa più grave. Questi sintomi includono crampi muscolari e spasmi, aritmia (battito cardiaco irregolare), riflessi iperattivi, e bruciore o formicolio nelle mani e nei piedi.

I neonati e bambini possono sviluppare ipocalcemia, e devono essere valutati immediatamente, perché questa condizione potrebbe incidere negativamente sulla loro crescita e sviluppo. L’ipocalcemia neonatale comprende ipocalcemia precoce e tardiva. Allinizio si sviluppa nei primi giorni di vita. L’ipocalcemia tardiva può essere attribuita ad una causa alimentare per gli alti livelli di fosfato che possono esaurire i livelli di calcio. Questo tipo di ipocalcemia può essere causata da eccessivi livelli di fosfato o per problemi ad una ghiandola paratiroide non attiva.

Cause e fattori di rischio

Ci sono un certo numero di cause di ipocalcemia, tra cui le carenze di magnesio, insufficienza renale, pancreatite, o ipoparatiroidismo (livelli bassi paratiroidee, la paratiroide controlla la quantità e la densità del calcio nelle ossa). L’ipocalcemia può verificarsi anche a causa di bassi livelli di vitamina D, che è necessaria per lassorbimento del calcio.

Diagnosi e trattamento

Il trattamento di ipocalcemia dipende dalla causa, dalla gravità, presenza di sintomi, e quanto rapidamente lipocalcemia si sviluppa. L’ipocalcemia risulta generalmente da un altro processo patologico. La consapevolezza delle malattie che causano lipocalcemia è importante in modo che la causa può essere identificata.

Se l’ipocalcemica è lievi richiede solo un trattamento di supporto e la valutazione di laboratorio. . A volte, l’ipocalcemia grave può causare convulsioni, tetania, ipotensione refrattaria, o aritmie e richiede un approccio più aggressivo.

Nel reparto di emergenza, magnesio e calcio (nelle loro diverse forme) sono i farmaci necessari per il trattamento. . Lendocrinologo può scegliere di prescrivere qualsiasi dei vari integratori di vitamina D e supplementi di calcio per via orale per la terapia ambulatoriale. ...