Alla vaccinazione influenzale


Orecchio Naso | Allergia & Immunologia | Alla vaccinazione influenzale (Disease)




La stagione influenzale è caratterizzata dalla prevalenza di focolai di influenza (influenza) in un periodo di tempo annuale ricorrente. . La stagione si verifica durante il semestre freddo dellanno in ciascun emisfero. Linfluenza a volte può essere prevista e anche rintracciata geograficamente. Mentre linizio delle attività influenzali varia in ogni stagione a seconda del luogo, in una posizione specifica queste epidemie minori durano di solito circa 3 settimane di picco e altre 3 settimane in forma decrescente.

Cause e fattori di rischio

Linfluenza è molto contagiosa ed è una forma grave di infezione respiratoria. Mentre con altre infezioni virali respiratorie i sintomi in genere sono lievi e la maggior parte delle persone possono continuare a lavorare o andare a scuola durante la malattia, con linfluenza, i sintomi sono gravi e prolungati e possono causare la perdita di giorni di lavoro o di scuola.

Linfezione ha un’influenza stressante sul corpo. Inoltre si possono verificare sovra infezioni. Le superinfezioni sono infezioni batteriche che si verificano su una preesistente infezione respiratoria.

Diagnosi e trattamento

Si deve svolgere un tampone nasofaringeo per rivelare lantigene virale . Può essere fatta una radiografia del torace per escludere una polmonite.

Riposo e farmaci sono efficaci per bloccare la febbre, medicinali come il paracetamolo e / o l’ibuprofene sono dati per ridurre i sintomi. I pazienti sono incoraggiati a bere molti liquidi. Possono essere somministrati farmaci antivirali, ma devono essere iniziati entro le 40 ore dai sintomi.

Questi farmaci possono anche essere somministrati per prevenire la malattia (profilassi). Il vaccino contro linfluenza annuale è il passo più importante nella protezione contro i virus influenzali.

...