Intussuscezione (intestino telescopici)


Addome | Gastroenterologia | Intussuscezione (intestino telescopici) (Disease)




Lintussuscezione è la causa più comune di ostruzione intestinale nei bambini di età compresa tra i tre mesi e sei anni. I neonati maschi sono colpiti quattro volte più spesso dei neonati femmine. In termini di necessità sintomatica è importante distinguere l’intussuscezione acuta dei neonati e dei bambini da quella cronica o subacuta di grandi dimensioni.

Lintussuscezione più comuni si trovano tra i 3-9 mesi. La crisi dolorosa si verifica nel primo momento il bambino avrà un urlo straziante. . La crisi richiede 3-5 minuti e poi il bambino è calmo. Le crisi dolorose durano 10-30 minuti, e sono di bassa intensità.

L’occlusione sintomatica triade è la più comune ma solo in fase avanzata e, a volte anche in questo caso, come nel caso della CECA-colica intussuscezione, può crescere fino a una esteriorizzazione attraverso lano senza causare ostruzione.

Cause e fattori di rischio

L’intussuscezione si verifica quando una porzione di intestino si piega come un telescopio, con un segmento che scivola allinterno di un altro segmento. Ciò causa un ostacolo, impedendo il passaggio del cibo che viene digerito attraverso lintestino. Alla fine, lafflusso di sangue a quella zona è tagliata, e questo può danneggiare lintestino. La causa dell’ invaginazione non è nota. Essa può verificarsi più frequentemente in persone che hanno parenti che hanno avuto una intussuscezione.

Diagnosi e trattamento

L’assistenza medica di emergenza è necessaria per il trattamento di intussuscezione per evitare la disidratazione grave e lo shock, così come prevenire linfezione che si può verificare quando una parte di intestino muore a causa di mancanza di sangue. . Se un clistere funziona, lulteriore trattamento di solito non è necessario. Se lintestino è strappato o se un clistere non riesce a correggere il problema, lintervento chirurgico è necessario. Il chirurgo liberarà la porzione di intestino che è intrappolato, eliminando lostruzione e, se necessario, rimuovere qualsiasi parte del tessuto intestinale morto.

In alcuni casi, può essere temporanea una invaginazione che migliorare da sola senza trattamento. Se non si trova nessuna condizione medica di base allintussuscezione, nessun ulteriore trattamento sarà necessario.

...