Ferro overdose


Bocca | Ematologia | Ferro overdose (Disease)


Il ferro si trova in molte vitamine e minerali in concentrazioni variabili. Il ferro si trova principalmente in tre forme diverse: solfato ferroso, fumarato ferroso, gluconato ferroso. Diverse forme di integratori contengono diverse quantità di ferro elementare. Il superamento della dose raccomandata può provocare un sovradosaggio. Molte marche di tavolette ferrose sono rivestite di zucchero e hanno colori vivaci. Sembrano caramelle e i bambini sono attratti verso le compresse. Di conseguenza, il sovradosaggio è abbastanza comune nei bambini.

La dose tossica dipende dal peso del bambino. Ad esempio, un bambino di 8 anni può essere asintomatica anche ingerire una grande quantità sufficiente può causare malattie gravi in un bambino di 3 anni. Generalmente, si ritiene che i sintomi si verificano a dosi superiori a 10 mg / kg. Quindi, allaumentare della dose, lintensità dei sintomi è maggiore. Il ferro è usato come un integratore vitaminico per uso pediatrico e per le donne in gravidanza per il trattamento di anemia. Il ferro è presente in varie forme in natura come ossidato e insolubili. La forma solubile di ferro, può a determinare fenomeni tossici. La tossicità è di due tipi: tossicità cellulare e corrosione.

L’azione corrosiva avviene direttamente, il ferro è altamente tossico in grandi quantità a livello della mucosa gastrointestinale. La corrosione delle lesioni si possono verificare a questo livello e sono espressi clinicamente da nausea, vomito, dolore addominale, ematemesi (vomito di sangue parzialmente digerito) e diarrea. Nei casi più gravi i pazienti possono rivolgersi altrove (in emodinamicamente) a causa della perdita di sangue. Quindi la loro salute è complicata da disturbi elettrolitici significativi.

Nei pazienti adulti i sintomi sono gastrointestinali se si ingerisce una quantità superiore a 20 mg / kg di ferro. Come la dose è aumentata, la gravità diventa sempre più importante. Così, la tossicità è moderata quando la dose è di 40 mg / kg e diventa pericolosa per la vita a più di 60 mg / kg. Dosi tossiche sono più basse per i bambini, i loro corpi sono più sensibili.

Cause e fattori di rischio

L’overdose si verifica quando qualcuno prende grandi quantità di integratori di ferro. Può essere accidentale o intenzionale. L’overdose di ferro è una condizione grave ed è estremamente pericolosa nei bambini. Effetti tossici sono dovuti allassorbimento di grandi quantità di ferro che è tossico e può interferire con i processi cellulari principalmente mitocondriali, portando alla morte cellulare. Con sovradosaggi di ferro l’organo più colpito è il fegato, ma possono soffrire reni, polmoni e cuore.

Se i sovraccarichi di ferro corporeo appaiono cronici, i pazienti possono morire di una grave siderosi miocardica.

L’avvelenamento da ferro è la causa più comune di mortalità pediatrica a causa di ingestione accidentale di sostanze potenzialmente tossiche. Questo tipo...