Prolasso della valvola mitrale


Petto | Cardiologia | Prolasso della valvola mitrale (Disease)


Prolasso della valvola mitrale (nota anche come sindrome di Barlow) è la più comune anormalità delle valvole cardiache, che colpisce 5-10 per cento della popolazione mondiale. Una valvola mitrale normale consiste in due volantini sottili, situati tra latrio sinistro e il ventricolo sinistro del cuore. Lembi della valvola mitrale, a forma di paracadute, sono attaccati alla parete interna del ventricolo sinistro da una serie di stringhe chiamate corde.

Nei pazienti con prolasso della valvola mitrale, lapparato mitralica (lembi valvolari e corde) diventa interessato da un processo chiamato degenerazione mixomatosa. Nella degenerazione mixomatosa, il collagene proteina strutturale ha una forma anormale e provoca l’ispessimento, lallargamento, e la ridondanza dei lembi e delle corde. Quando i ventricoli si contraggono, il prolasso fa flop indietro nellatrio sinistro, a volte consentendo una perdita di sangue attraverso lapertura della valvola (insufficienza mitralica). Quando è grave,l’ insufficienza mitralica può portare ad insufficienza cardiaca e a delle anomalie del ritmo cardiaco. La maggior parte dei pazienti sono totalmente inconsapevoli della valvola mitrale. Altri possono sperimentare una serie di sintomi discussi di seguito.

La maggior parte delle persone affette da prolasso della valvola mitralica non hanno sintomi, tuttavia alcuni si lamentano di sintomi quali affaticamento, palpitazioni, dolore toracico, ansia e mal di testa di emicrania. Lictus è una complicanza molto rara.

La fatica è il disturbo più comune. I pazienti con prolasso della valvola mitralica hanno squilibri nel loro sistema nervoso autonomo, che regola la frequenza cardiaca e la respirazione. Tali squilibri possono causare insufficiente apporto di ossigeno nel sangue ai muscoli durante lesercizio fisico, causando l’affaticamento.

Cause e fattori di rischio

Il prolasso della valvola mitrale (MVP) ha una forte tendenza ereditaria, anche se la causa esatta non è nota. I membri della famiglia affetti sono spesso alti e schiene dritte. Si è visto più comunemente nelle donne 20-40 anni, ma si verifica anche negli uomini.

Diagnosi e trattamento

I medici possono diagnosticare il prolasso della valvola mitrale a qualsiasi età. Il medico ha maggiore probabilità di individuare prolasso della valvola mitralica ascoltando il cuore con uno stetoscopio. Se una persona ha il prolasso della valvola mitrale, il medico può sentire dei ticchettii, che sono comuni a prolasso della valvola mitrale. Il medico può anche sentire un soffio al cuore, se una persona ha il sangue che fuoriesce allindietro attraverso la valvola mitrale (rigurgito della valvola mitrale).

...