Narcotici (morfina, eroina) abuso


Petto | Medicina Fisica e Riabilitazione | Narcotici (morfina, eroina) abuso (Disease)




Abuso di stupefacenti, è uno dei motivi più comuni per cui si ricerca un trattamento medico. I medici possono prescrivere più farmaci per alleviare il dolore. Gli antidolorifici in assoluto più potenti sono in effetti dei narcotici. Sono utilizzati non solo per alleviare il dolore per le persone con malattie croniche come il cancro, ma anche per alleviare il dolore acuto dopo le operazioni. I medici possono anche prescrivere narcotici per delle condizioni dolorose acute, quali abrasioni corneali, calcoli renali, e le ossa rotte.

Labuso di sostanze stupefacenti si verifica a causa del senso di euforia e di sedazione che i narcotici producono allinterno del sistema nervoso centrale. Chi usa eroina per via endovenosa descrivere gli effetti come una corsa o sensazione orgasmica seguita da euforia, rilassamento, e quindi sedazione o sonno.

La dipendenza psicologica si riferisce al consumo compulsivo di droga in cui una persona usa il farmaco per soddisfazione personale, spesso a dispetto dei rischi per la salute.

La dipendenza fisica si verifica quando una persona smette di usare il narcotico, e sperimenta una sindrome da astinenza (o un insieme di sintomi)

Cause e fattori di rischio

Quando la gente usa sostanze stupefacenti esclusivamente per controllare il dolore, è improbabile che diventino tossicodipendenti . Al paziente viene data una dose di oppioidi forti per ridurre il loro dolore, ma normalmente non è mai abbastanza potente per produrlo.

Un adeguato controllo del dolore è lobiettivo per luso medico di narcotici. Pertanto, i pazienti o professionisti del settore sanitario non devono permettere che la paura della dipendenza interferisca con lutilizzo di narcotici per alleviare il dolore . Gli stupefacenti producono il loro effetto stimolando i recettori degli oppioidi nel sistema nervoso centrale e dei tessuti circostanti.

Diagnosi e trattamento

I narcotici utilizzati per condizioni mediche sono usati a breve termine in quanto raramente necessitano di uno svezzamento larresto del farmaco . Se le circostanze lo consentono, la dose data a pazienti per un lungo periodo di tempo per scopi medici è ridotta gradualmente in un paio di settimane per prevenire i sintomi di astinenza. Lobiettivo è quello di non creare dipendenza e l’astinenza dopo. Si può sviluppare dipendenza psicologica e fisica agli oppioidi quando si prendono per un periodo prolungato di tempo .

La tolleranza si riferisce ad una diminuzione della risposta ad un farmaco, con dosi crescenti per ottenere effetti simili.

...