Carcinoma rinofaringeo (tumore)


Orecchio Naso | Oncologia | Carcinoma rinofaringeo (tumore) (Disease)


Il carcinoma rinofaringeo (NPC) è un tumore più comune originari della rinofaringe, la regione superiore della faringe (gola), dietro il naso, dove le vie nasali e tubi uditivi si uniscono al resto del tratto respiratorio superiore.

E di gran lunga più comune in alcune regioni dellAsia orientale e Africa che altrove, con fattori virali, alimentari e genetici implicati. E più comune nei maschi. È un carcinoma a cellule squamose. Le cellule squamose sono un tipo di cellula piatta che si trova nella pelle e in alcune membrane che rivestono delle cavità del corpo. Un grumo nel collo è causato da un linfonodo gonfio

Differenziazione significa quanto le cellule tumorali si differenziano dalle cellule normali. Il termine “ Indifferenziato” si usa per descrivere le cellule che mature e che sono alla fase iniziali del carcinoma nasofaringeo. Può non causare alcun sintomo. Possibili sintomi evidenti di carcinoma rinofaringeo includono: il sangue con la saliva, scarico sanguinante dal naso, congestione nasale, perdita di udito, frequenti infezioni dellorecchio, mal di testa

Cause e fattori di rischio

Ai primi sintomi di carcinoma rinofaringeo bisogna chiedere un consulto medico.

Il cancer inizia quando una o più mutazioni genetiche portano le cellule normali a crescere fuori controllo, ed invadere le strutture circostanti propagandosi (metastatizzare) ad altre parti del corpo. Nei carcinomi della rinofaringe, questo processo inizia nelle cellule squamose che rivestono la superficie della rinofaringe.

La causa di cosa provoca le mutazioni genetiche che portano a carcinoma nasofaringeo non è nota, sebbene fattori, come il virus di Epstein-Barr, che aumentano il rischio di questo cancro sono stati identificati. Tuttavia, non è chiaro perché spesso il tumore si presenta a coloro che non presentano nessun fattore di rischio.

Diagnosi e trattamento

Il paziente è il medico devono lavorare insieme per elaborare un piano di trattamento in base ai diversi fattori, come ad esempio la fase del cancro, gli obiettivi di trattamento, la salute generale e se si è disposti a tollerare gli effetti collaterali. Il trattamento per il carcinoma nasofaringeo di solito inizia con la radioterapia o una combinazione di radioterapia e chemioterapia.

...