Fascite necrotizzante (infezione tessuti molli)


Pelle | Dermatologia | Fascite necrotizzante (infezione tessuti molli) (Disease)




L’infezione necrotizzante dei tessuti molli è un tipo raro ma molto grave di infezione batterica. E in grado di distruggere i muscoli, la pelle e i tessuti sottostanti. La parola si riferisce a qualcosa che provoca la morte dei tessuti .

Cause e fattori di rischio

Diversi tipi di batteri possono causare questa infezione. Una forma molto grave e di solito mortale di infezione necrotizzante dei tessuti molli è dovuta a Streptococcus pyogenes, che a volte è chiamata carne mangia-batteri. L’infezione dei tessuti molli si sviluppa quando il batterio entra nel corpo, di solito attraverso un taglio minore . I batteri cominciano a crescere e rilasciare sostanze nocive (tossine) che uccidono i tessuti e influenzano il flusso di sangue alla zona. Come il tessuto muore, i batteri entrano nel sangue e si diffondono rapidamente in tutto il corpo.

I batteri causano la maggior parte dei casi di fascite necrotizzante, e solo raramente altri organismi come i funghi causano questa malattia. Streptococco di gruppo A e Staphylococcus, da solo o con altri batteri, causa molti casi di fascite necrotizzante sebbene il batterio Clostridium dovrebbe essere considerata come una causa soprattutto se del gas si trova nel tessuto infetto. A causa delle tecniche microbiologiche migliori di isolamento per i batteri anaerobi,i generi batterici come Bacteroides, Clostridium Peptostreptococcus, sono spesso coltivate dalla zona infetta. Frequentemente, la coltura di tessuti interessati da fascite necrotizzante produce anche una miscela di altri tipi non anaerobici batteriche come E. coli, Klebsiella, Pseudomonas e altri. Altri organismi possono raramente causare fascite necrotizzante, ma quando lo fanno, le infezioni risultanti sono spesso difficili da trattare con successo.

Diagnosi e trattamento

Molti ricercatori concludono che gli organismi non anaerobi danno aree di tessuto sufficiente a causare aree locali di ipossia (riduzione di ossigeno) in cui gli organismi anaerobi allora può prosperare ed estendersi ulteriormente linfezione. Ciò provoca infezioni polimicrobiche in cui un tipo di battere dell’ AIDS sopravvive e la cresce. Raramente, Vibrio vulnificus causa la malattia, a meno che non sia una persona con problemi di funzionalità epatica (ad esempio, alcolisti o pazienti immunocompromessi), mangia pesce contaminato o ha ferite contaminate con acqua di mare che contiene vulnificus Vibrio.

...