Otite esterna (infezione orecchio esterno)


Generale o Altro | - Altri | Otite esterna (infezione orecchio esterno) (Disease)


Lotite esterna è uninfezione della pelle del condotto uditivo ed è molto comune. Essa si verifica spesso di punto in bianco per nessun motivo apparente. Otite significa infiammazione dellorecchio. Otite esterna significa che linfiammazione è limitata al condotto uditivo e non va oltre il timpano. Il sintomo più caratteristico è il disagio che si limita al canale uditivo esterno, mentre i segni più caratteristici sono eritema e tumefazione del canale con scarico variabile.

I sintomi dell’otite esterna possono variare. I sintomi più comuni includono prurito, scarico dell’orecchio, udito temporanea offuscato e il dolore. Una o entrambe le orecchie possono essere colpite.

Cause e fattori di rischio

L’otite esterna è più comunemente causata da infezione (solitamente batterica, sebbene occasionalmente fungina), ma può anche essere associata con una varietà di processi non infettive sistemiche o locali dermatologiche. Lumidità eccessiva e traumi, mettono in pericolo le difese naturali del canale, sono i due fattori precipitanti più comuni di otite esterna.

Le possibili cause possono essere:

1. Nuoto. Lotite esterna è cinque volte più comune nei nuotatori regolari rispetto ai non nuotatori. È a causa dellacqua che entra nel condotto uditivo. In realtà, lotite esterna è talvolta chiamata lorecchio del nuotatore.

2. Meteo. Lotite esterna ha più probabilità di svilupparsi nel clima caldo, umido. È più comune nei paesi caldi.

3. Eczema o psoriasi possono influenzare il canale uditivo e causare un otite esterna.

4. Siringatura per cancellare il cerume. Questo può irritare il condotto uditivo e causare l’infiammazione.

5. Infezioni dellorecchio medio. A volte,l’ infezioni dellorecchio medio (otite media) è in grado di produrre un po di scarico per un certo tempo, che può quindi causare otite esterna.

Diagnosi e trattamento

La maggior parte dei medici prescrivono antibiotici topici. Prima del trattamento antibiotico è stato raccomandato l’uso di astringenti e soluzioni di acido acetico (VoSol) usati per trattare lotite esterna. Queste soluzioni possono essere dolorose per i condotti uditivi infiammati e non sono generalmente più usati oggi. Un aminoglicoside combinato con un secondo e un antibiotico steroide topico come la neomicina-polimixina B-idrocortisone può essere usato. Tuttavia la , cautela deve essere usata per riconoscere una reazione di ipersensibilità e ototossicità al componente neomicina.

...