Overdose


Generale o Altro | - Altri | Overdose (Disease)


Un overdose è luso accidentale o intenzionale di un farmaco o di farmaci in una quantità maggiori di quelle normalmente utilizzate.

Tutti i farmaci hanno il potenziale per essere oggetto di un abuso, anche quelli prescritti, oppure da banco o acquistati illegalmente per strada. Preso in combinazione con altri farmaci o con lalcol, anche i farmaci normalmente considerati sicuri possono causare la morte o gravi conseguenze a lungo termine.

Cause e fattori di rischio

I bambini sono particolarmente a rischio di sovradosaggio accidentale, pari a oltre un milione di intossicazioni ogni anno da droghe, alcool ed altre sostanze chimiche e sostanze tossiche. Le persone che soffrono di depressione e che hanno pensieri suicidi sono ad alto rischio di overdose.

L’overdose accidentale può essere il risultato di un uso improprio di medicinali soggetti a prescrizione o farmaci comunemente utilizzati come antidolorifici. I sintomi variano a seconda del farmaco assunto. Alcuni dei farmaci comunemente coinvolti in casi di overdose sono elencati di seguito con sintomi e risultati.

Diagnosi e trattamento

La diagnosi di una dose eccessiva di un farmaco può essere sulla base dei sintomi che si sviluppano, invece, il farmaco può fare gravi danni al corpo prima di sviluppare sintomi significativi. Se il paziente è cosciente, può essere in grado di dire quali droghe sono state prese e in che quantità.

La storia recente e sociale del paziente contribuisce ad una diagnosi. Ad esempio, un elenco dei farmaci che il paziente assume, se il paziente ha mangiato nelle ultime ore prima del sovradosaggio, può essere utile per determinare ciò che è stato preso e la velocità con cui viene assorbito nel sistema.

La terapia prevede un trattamento di supporto per evitare danni permanenti da sovradosaggio. Un ulteriore trattamento dipende dalla dose poiché non tutti i farmaci hanno i loro antidoti.

...