Il sovradosaggio di benzodiazepine (valium)


Generale o Altro | - Altri | Il sovradosaggio di benzodiazepine (valium) (Disease)


Benzodiazepine sono classificati come gruppo di farmaci psicoattivi che sono usati per indurre il sonno, producono sedazione, alleviano lansia e trattamento degli spasmi muscolari. Sono generalmente utilizzati per i pazienti con esordio di insonnia (difficoltà ad addormentarsi), senza lansia durante il giorno, mentre le benzodiazepine con una durata dazione più lunga sono utilizzate per trattare linsonnia nei pazienti con ansia durante il giorno. Tuttavia, questo farmaco non deve essere usato tutti i giorni per i problemi di sonno che durano più di un paio di giorni. Se usato in questo modo, il farmaco perde di efficacia in poche settimane.

Una persona che ha unoverdose di uno di questi farmaci può avere scarso equilibrio, difficoltà a camminare, difficoltà a parlare, e problemi con la memoria e la concentrazione. A seconda della quantità assunta e la quantità di tempo che è passato dalloverdose, la persona può avvertire depressione lenta respirazione, coma, arresto cardiaco, pelle fredda / ipotermia e ipotensione.

Cause e fattori di rischio

Un sovradosaggio di farmaci benzodiazepine, specialmente in combinazione con altre sostanze, può essere fatale. Pertanto, le benzodiazepine possono essere utilizzate con altri farmaci in overdose intenzionali (tentativi di suicidio ad esempio). In generale, labuso di benzodiazepine è particolarmente comune tra le persone che sono dipendenti da cocaina o eroina.

Un sovradosaggio accidentale può verificarsi quando si mischiano più medicinale che hanno questa composizione e si è all’oscuro di tale composizione. Il sovradosaggio di benzodiazepine può verificarsi tra gli individui con insonnia cronica o grave ansia che sono alla disperata ricerca di una soluzione ai loro problemi e pensano che una dose più alta sarà più efficace senza considerare le conseguenze pericolose.

Diagnosi e trattamento

I sintomi respiratori e circolatori peggiorano. La terapia specifica può includere ventilazione meccanica e liquidi per via endovenosa. Un agente di inversione, il flumazenil (Romazicon), è disponibile, ma deve essere usato con cautela in quanto può indurre convulsioni in pazienti che assumono benzodiazepine cronicamente.

...