Infezioni parassitarie


Generale o Altro | - Altri | Infezioni parassitarie (Disease)


Infezione parassitaria è la contaminazione di un organismo con un altro organismo vivente che inizia a nutrirsi o risiedere nellorganismo iniziale.

Un parassita sopravvive dirottando un altro organismo, privandolo di sostanze nutritive e ringraziandolo lascia dietro dei rifiuti tossici. Negli esseri umani questo significa in genere infezioni da parassiti molto grandi , come la tenia o con quelli piccoli come ameba .

Cause e fattori di rischio

Quando la maggior parte gli esseri umani ha una infezione parassitaria si ammala, perché i corpi non sono tenuti ad accogliere altri organismi grandi o piccoli di determinati tipi, e questi altri organismi possono causare la distruzione del corpo compresa la morte, se non sono rimossi.

La maggiore possibilità di infezioni parassitarie si verifica nei paesi sottosviluppati, dove nell’acqua spesso c’è la presenza dell’ameba o parassiti di grandi dimensioni.

In alcune parti del mondo c’è un rischio maggiore di infezioni come in Asia, Africa e Sud America. In altre parti dellAsia, gran parte dellEuropa occidentale e la maggior parte del Nord America, la probabilità di ottenere una infezione parassitaria è molto più basso, anche se esiste ancora.

Diagnosi e trattamento

Albendazole e mebendazolo sono i trattamenti somministrati ai pazienti per controllare linfezione.

Un altro farmaco somministrato per uccidere i vermi è il pyrantel pamoato. Per alcune malattie parassitarie non esiste alcun trattamento e nel caso di gravi sintomi, ci sono farmaci per sollievo dei sintomi.

...