Malattia di parkinson


Generale o Altro | - Altri | Malattia di parkinson (Disease)


I quattro sintomi principali del morbo di Parkinson sono tremore, o tremore nelle mani, braccia, gambe, alla mandibola, e il viso, rigidità, o rigidità degli arti e del tronco, bradicinesia o lentezza dei movimenti e instabilità posturale, o disturbi dellequilibrio e la coordinazione. Poiché questi sintomi diventano più evidenti, i pazienti possono avere difficoltà a camminare, parlare. PD solito colpisce le persone di età superiore ai 50 anni.

I primi sintomi della malattia di Parkinson sono sottili e si manifestano gradualmente. In alcune persone la malattia progredisce più rapidamente che in altri. Col progredire della malattia, lagitazione, o tremore, che colpisce la maggior parte dei pazienti con malattia di Parkinson possono iniziare a interferire con le attività quotidiane.

Altri sintomi possono includere la depressione e altri cambiamenti emotivi, difficoltà a deglutire, masticare e parlare, problemi urinari o stitichezza, problemi di pelle, e le interruzioni del sonno.

Il PD è s cronico, il che significa che persiste per un lungo periodo di tempo, e progressivo, ovvero i suoi sintomi peggiorare nel tempo. Anche se alcune persone diventano disabili gravi, altri vivono interruzioni motorie solo lievi.

Il tremore è il sintomo principale per alcuni pazienti, mentre per altri il tremore è solo l’unico inconveniente . Nessuno può prevedere quali sintomi interesseranno un singolo paziente, e lintensità dei sintomi varia da persona a persona.

Cause e fattori di rischio

Questa malattia appartiene ad un gruppo di condizioni chiamate disturbi del sistema motorio, che sono il risultato della perdita di cellule dopaminergiche cerebrali.

Diagnosi e trattamento

Non ci sono esami del sangue o di laboratorio che hanno dimostrato di aiutare la diagnosi di PD. Pertanto, la diagnosi si basa sulla storia clinica e un esame neurologico. La malattia può essere difficile da diagnosticare con precisione.

Non esiste una cura nota per la malattia di Parkinson. Lobiettivo del trattamento è quello di controllare i sintomi. I farmaci per lo più, aumentando i livelli di dopamina nel cervello.

...