Parotite (infiammazione delle ghiandole salivari)


Generale o Altro | - Altri | Parotite (infiammazione delle ghiandole salivari) (Disease)


Le ghiandole parotidi sono le ghiandole che producono la saliva allinterno di ogni guancia. La parotite è uninfiammazione di una o entrambe le ghiandole parotidi.

I sintomi di solito si riferiscono: gonfie ghiandole parotidi, le ghiandole gonfie vicino la mascella e la guancia, dolore gonfiore del viso della parotide ghiandole, febbre, mal di testa, mal di gola, gonfiore dei templi o mandibola e gonfiore dello scroto.

I segni ed i sintomi di parotite possono variare da individuo a individuo. Alcune persone affette da parotite non si rendono conto di avere una malattia, mentre altri possono avere forte gonfiore e dolore.

Cause e fattori di rischio

L’infezioni delle ghiandole salivari sono in qualche modo comuni, e possono tornare in alcune persone.

Le infezioni virali, come la parotite spesso colpiscono le ghiandole salivari (parotite causa il più spesso parotiditis). La parotite è uninfezione rara oggi a causa della immunizzazione con il vaccino MMR.

Le infezioni batteriche derivano solitamente da una scarsa igiene orale. Essi possono essere visti nelle persone che sono disidratati e in ospedale.

Diagnosi e trattamento

Il dentista mostrerà che le ghiandole salivari sono ingranditi. Il pus può scaricare in bocca. La ghiandola può essere dolorosa, più spesso se vi è uninfezione causata da batteri. Una TC o lecografia può essere fatta se il medico sospetta un ascesso.

Fortunatamente, la parotite può essere trattata con successo con i farmaci. È possibile ridurre il rischio di sviluppare la parotite praticando una buona igiene orale, bere molti liquidi, lavarsi le mani, e di ricevere il vaccino MMR per prevenire gli orecchioni.

...