Ulcera peptica (ulcere dello stomaco intestino)


Generale o Altro | - Altri | Ulcera peptica (ulcere dello stomaco intestino) (Disease)


Ulcera peptica riferisce a piaghe dolorose o ulcere nel rivestimento dello stomaco o prima parte dellintestino tenue, chiamata duodeno.

Il principale sintomo di unulcera è una sensazione di bruciore nella zona dello stomaco che dura tra i 30 minuti e 3 ore. Questo dolore è spesso interpretato come bruciore di stomaco, indigestione o la fame. Il dolore di solito si verifica nella parte superiore delladdome, ma a volte può accadere sotto lo sterno. In alcuni individui il dolore si verifica subito dopo aver mangiato. In altri individui, il dolore non può avvenire fino alle ore dopo aver mangiato.

Appetito e perdita di peso sono altri sintomi. Le persone con ulcera duodenale può verificare un aumento di peso in quanto le persone mangia di più per alleviare il disagio. Vomito ricorrente, sangue nelle feci e lanemia sono altri sintomi.

Cause e fattori di rischio

Nessuna singola causa è stata trovata per le ulcere. Tuttavia, è chiaro che lulcera è il risultato di uno squilibrio tra i fluidi digestivi nello stomaco e duodeno. Le ulcere possono essere causate da: infezione con un tipo di batterio chiamato Helicobacter pylori (H. pylori), uso degli analgesici chiamati farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), come laspirina, naproxene (Aleve, Anaprox, Naprosyn, e altri), ibuprofene (Motrin, Advil, Midol, e altri), e molti altri disponibili su prescrizione medica. Anche laspirina rivestita con una speciale sostanza può ancora causare le ulcere, la produzione di acido in eccesso dal gastrinomi, tumori dellacido producono cellule dello stomaco che aumentano la secrezione acida, visto nella sindrome di Zollinger-Ellison.

Diagnosi e trattamento

Il trattamento per le ulcere peptiche in genere comporta antibiotici per uccidere il batterio H. pylori e altri farmaci per ridurre il livello di acido nel sistema digestivo per alleviare il dolore e favorire la guarigione. Si può prendere antibiotici per due settimane e che riducono lacidità farmaci per circa due mesi.

...